Team Fortress 2

StileHumor StatoRilasciato PublisherValve PVPSi CostoFree to Play Tipo PagamentoFree Costo MensileFree

Indossate i vostri cappelli, armate i lancia-missili e preparatevi a combattere in Team Fortress 2, uno shooter adrenalinico, dinamico, incalzante e comico creato dai produttori di Half Life 2. Scegliete una delle nove ridicole classi, ognuna delle quali con la propria personalità e capacità tattiche, tra cui un ubriacone, un piromane mentalmente instabile e molti altri pazzi personaggi. Prendete parte a una delle otto diverse modalità di gioco, tra cui le classiche Capture the Flag, King of the Hill e Deathmatch.

Caratteristiche

  • Personaggi Comici - Personaggi creati in maniera veramente creativa che mantengono il gioco divertente anche dopo mille partite
  • Mappe Fantastiche - Scorrazzate attraverso mappe ben disegnate che favoriscono il gameplay di questo shooter. Troverete spazi aperti, ripari e zone stupende di battaglia
  • Gameplay Senza Eguali - Il gioco non è solamente bilanciato in maniera perfetta, ma il gameplay è fatto ad arte sfruttando i controlli degli shooters e diverse classi
  • Achievements - Il sistema di Achievement incoraggi a giocare partita dopo partita
  • Tutorial - I giocatori potranno avvicinarsi facilmente al gioco grazie al tuttorial, dove potranno provare ogni classe e lo stile del gameplay

Modalità di Gioco

Nel gioco due squadre di giocatori (Blu e Rossi) si affrontano per portare a termine la missione prevista dallo schema di gioco (a meno che non sia un DeathMatch). Le caratteristiche principali del gioco sono due: la prima è la possibilità di scegliere la propria classe da una rosa di nove (Attacco: Esploratore, Soldato e Pyro;Difesa: Demolitore, Grosso e Ingegnere;Supporto: Medico, Cecchino e Spia), ognuna con i propri vantaggi e svantaggi, creando così situazioni di gioco spesso diverse; la seconda è la grafica semplice e minimale e la scelta di armi e decorazioni è vastissima.

 

Classi

Sono disponibili nove classi di personaggi, divise in gruppi di tre categorie:

 

Attacco

 

Esploratore

(Scout) vero nome Jeremy (chiamato semplicemente Scout, anche in Italia) proveniente dall'America (Boston): scarsa resistenza (125 punti vita) e ottima rapidità, è dotato di un fucile a canne mozze, una pistola e una mazza da baseball. È capace di compiere doppi salti, cambiando direzione anche in volo. Inoltre, può conquistare punti di controllo (o muovere i carrelli) a velocità doppia. È in grado di uccidere ad una distanza breve un nemico con la provocazione "Home run": equipaggiando la "Sandman" o "Atomizzatore", che sono due variazioni dell'arma di mischia disponibile di default, ovvero la mazza da baseball, e premendo il tasto per la provocazione (G di default), l'Esploratore imiterà un battitore di baseball e, se un avversario si troverà davanti a lui al momento della battuta, lo ucciderà proiettandolo ad una distanza ragguardevole. Stando alla sua storia: Jeremy imparò a correre veloce scappando dai suoi fratelli maggiori, ha l'incubo che Spia sia suo padre e crede che il suo padre biologico sia una star deceduta.

 

Soldato

(Soldier) vero nome Jane Doe proveniente dall'America (Midwest): buona resistenza (200 punti vita) e piuttosto lento, è dotato di un lanciarazzi, un fucile a pompa e una pala. Utilizzando il proprio lanciarazzi è in grado di lanciarsi effettuando salti altrimenti impossibili a scapito della propria salute (tecnica conosciuta come rocket jumping). Equipaggiando la "Equalizer" o il "Piano di Fuga" al posto della pala può eseguire la provocazione "Kamikaze" premendo il tasto di provocazione (G di default): gettando a terra la sua arma ed estraendo dalla sua cinta una granata, la innescherà e la farà esplodere tenendola in mano e alzando il braccio. Il Soldato in questo modo esploderà, uccidendo tutti i nemici e costruzioni nemiche nel raggio di 180 cm. Solo pochi giocatori conoscono un sistema per non morire durante questa provocazione. Stando alla sua storia, era un fanatico patriottico filosofo che impazzì per le armi, ora si sfoga sui nemici, il demolitore nemico è suo amico. Si è fidanzato con la sorella di Michail.

 

Piro

(Pyro) vero nome sconosciuto provenienza sconosciuta: buona resistenza (175 punti vita) e buona velocità, è dotato di un lanciafiamme, un fucile a pompa e un'accetta da pompiere. Sebbene abbia un raggio di azione limitato e consumi rapidamente le proprie munizioni, il lanciafiamme non necessita di essere ricaricato ed è in grado di appiccare fuoco ai nemici (tranne che ad altri Piro, i quali di default non possono prendere fuoco indossando una tuta ignifuga, o alcune classi con un equipaggiamento particolare), infliggendogli danno da bruciatura per un certo periodo di tempo. Inoltre con la pressione del tasto destro del mouse, il lanciafiamme emetterà un colpo d'aria compressa, utile per respingere missili e granate avversarie, allontanare nemici ed estinguere i compagni di squadra in fiamme. Il Piro è inoltre considerato da alcuni utilizzabile anche per la difesa, perché in grado di respingere alcuni proiettili avversari e di trovare le spie invisibili dandogli fuoco. È in grado di uccidere un nemico a distanza ravvicinata avendo equipaggiata l'arma secondaria ed provocando con il tasto della provocazione (G di default): equipaggiando il "Colpo Bruciante" si potrà eseguire la provocazione "Esecuzione", la quale si svolgerà con il Pyro che, dopo essersi messo in una posa particolarmente teatrale, sparerà un colpo con il "Colpo Bruciante"; un nemico colpito a distanza ravvicinata morirà all'istante, mentre un nemico colpito a media o a lunga distanza subirà lo stesso danno che avrebbe subito da un colpo sparato senza la provocazione. Equipaggiando una qualunque altra arma secondaria sarà possibile compiere la provocazione "Hadouken" (ispirata alla mossa Hadoken di Ryu nel videogioco Street Fighter), la quale, se eseguita, risulterà in un'imposizione delle mani seguita dall'emissione da queste ultime di una fiammata; qualunque nemico colpito da questa fiammata morirà sul colpo. Infine, equipaggiando come arma primaria il "Lanciarcobaleni" sarà possibile eseguire la provocazione "Armaggedon", nella quale il Piro comincerà a soffiare bolle di sapone (fiamme per i giocatori non dotati di Pirovisione), mentre nel frattempo un arcobaleno sormontato da un Pallonicorno si formerà sopra la sua testa (visibile solo dai giocatori dotati di Pirovisione). All'improvviso poi il Piro si chinerà, emettendo una risata malvagia, e un cerchio di fiamme si propagherà dal Piro stesso. Tutti i giocatori colpiti dalle fiamme moriranno all'istante. Equipaggiando inoltre il lanciafiamme "flogistinatore" è possibile eseguire la provocazione di default con il lanciafiamme ottenendo però dei secondi extra di colpi critici. Si sa poco sulla sua storia, si sa solo che vede il fuoco come gioia e i soldi come la noia, nonostante ciò è un eccellente imprenditore.

 

Difesa

 

Demolitore

(Demoman) vero nome Tavish Finnegan DeGroot, proveniente dalla Scozia: buona resistenza (175 punti vita) e media velocità, è dotato di due diversi lanciagranate e una bottiglia di whiskey. Il primo lanciagranate utilizza granate che esplodono a contatto diretto con personaggi o costruzioni avversarie o dopo tre secondi, se rimbalzano su una qualsiasi superficie. Il secondo lanciagranate utilizza granate adesive (sticky bombs) che possono essere attaccate anche su pareti e soffitti; queste non esplodono fino a che non vengono volutamente detonate con la pressione del tasto destro del mouse (tutte quelle depositate) o quando ne vengono depositate più di otto (solo la granata depositata per prima). Similmente al soldato, anche il demolitore può utilizzare queste granate per lanciarsi in aria e raggiungere punti altrimenti inaccessibili; il salto solitamente è di portata maggiore a scapito però di più punti vita. Equipaggiando come arma di mischia una delle varie spade a disposizione può eseguire la provocazione "Decapitazione", nella quale il Demolitore inizierà ad ruotare lateralmente la spada per poi eseguire un fendente orizzontale di fronte a sé; qualunque nemico nel raggio d'azione del fendente verrà decapitato. Stando alla sua storia, perse l'occhio mentre ripuliva la casa del mago Merasmus, sbirciando nel Bombinomicon, un libro incantato. La sua famiglia vanta di avere mille lavori e zero occhi, lui però ne ha uno. Sfoga la sua mania di bombardiere sui nemici, anche se è amico del soldato nemico.

 

Grosso

(Heavy o Heavy Weapons Guy) vero nome Michail detto Misha (o semplicemente Heavy anche in Italia) proveniente dalla Russia: eccellente resistenza (300 punti vita) ed estremamente lento, è facile bersaglio di cecchini e spie, è dotato di una grossa mitragliatrice Vulcan, un fucile a pompa e dei propri pugni. La sua mitragliatrice, letale in combattimento ravvicinato ma poco efficace sulla media-lunga distanza, non necessita di essere ricaricata, tuttavia ha un alto consumo di munizioni. È in grado di uccidere a breve distanza con la provocazione "Duello" (effettuabile equipaggiando i pugni, il "Pugno Festivo" o gli "Apocazzotti"): eseguendola, il Grosso imiterà l'estrazione e lo sparo di una pistola con la sola mano, aggiungendo anche un'esclamazione onomatopeica al momento dello sparo; l'eventuale nemico posizionato di fronte al Grosso al momento dello sparo morirebbe all'istante. Stando alla sua storia suo padre e lui fecero parte della Guerra Fredda, ama la sua mitragliatrice che chiama Sasha e lavora per sfamare le sue tre sorelle e sua madre in Siberia.

 

Ingegnere

(Engineer) vero nome Dell Conagher proveniente dall'America (Bee cave-Texas): scarsa resistenza (125 punti vita) e media velocità, è dotato di un fucile a pompa, una pistola, una chiave inglese e due computer palmari. Questi ultimi due permettono al personaggio di costruire (o smantellare) delle strutture in grado di aiutare la propria squadra:

  • Torrette difensive (Sentry Guns): torrette mitragliatrici automatiche che rilevano la presenza di nemici e aprono il fuoco su di essi. L'ingegnere può rinforzare queste strutture, aumentandone la resistenza e il potenziale offensivo. Esistono delle speciali torrette (Mini-sentry) con meno vita, ma con il vantaggio di una maggiore velocità di fuoco e un minor costo in metallo, costruibili solo equipaggiando il Pugno di Ferro. L'ingegnere può anche assumere il controllo manuale della propria torretta equipaggiando l'Addomesticatorre (variazione della seconda arma di default, la pistola).
  • Distributori (Dispensers): veri e propri distributori che riforniscono di punti vita e munizioni i membri della squadra. L'ingegnere può rinforzare queste strutture, aumentandone il quantitativo di salute e munizioni distribuite.
  • Teletrasporti (Teleporters): composti da due unità, una di ingresso e una di uscita, consentono ai membri della squadra di potersi spostare rapidamente all'interno della mappa. L'ingegnere può rinforzare queste strutture, diminuendo il tempo di attesa necessario tra un utilizzo e l'altro.

 

Supporto

 

Medico

(Medic) vero nome Ludwig Fritz, proveniente dalla Germania (Stuggart): media resistenza (150 punti vita) e buona velocità, è dotato di una pistola lancia-siringhe, una "pistola medica" e una sega chirurgica. È capace di guarire -seppur lentamente- da eventuali ferite subite e la "pistola medica" che ha in dotazione è capace di guarire i membri della propria squadra. Inoltre, se usato su di un alleato illeso, ne aumenta il limite massimo di punti vita del 150%, ma solo fintanto che il medico continua a curarlo; in determinate circostanze, il medico può rendere se stesso e il suo bersaglio alleato invulnerabile per otto secondi (Übercarica). Può uccidere ad una distanza ravvicinata un nemico equipaggiando l'"Übersaw" con la provocazione "Puntura Lombare", nella quale, dopo essersi messo in una posa particolarmente teatrale, eseguirà un colpo in affondo con la sua arma di mischia, infilzando e uccidendo all'estrazione qualunque nemico si trovi davanti a lui. Equipaggiando la kritzkrieg (variante della pistola medica) il medico può garantire con l'übercarica otto secondi di colpi critici e curare se stesso di 11 punti vita con la provocazione "oktoberfest" dove il pronuncerà -oktoberfest!- tenendo la pistola medica sotto il mento. Equipaggiando l'amputatore (altra variante della segaossa) il medico farà finta di suonare il violino usando la sega, con l'effetto aggiuntivo di curare gradualmente i compagni vicini. Stando alla sua storia partecipò a diverse guerre come infermiere, poi perse la licenza medica estirpando lo scheletro di un paziente ancora cosciente. Tuttora adora infliggere dolore (sia ai nemici che ai compagni) per il "gusto della scienza".

 

Cecchino

(Sniper) vero nome Mundy proveniente dal continente perduto di Nuova Zelda e allevato in Australia (probabilmente dall'outback): scarsa resistenza (125 punti vita) e buona velocità, è dotato di un fucile di precisione, una mitraglietta e un machete. Il fucile di precisione ha la caratteristica di avere uno zoom (attivabile con il tasto destro del mouse) che, se lasciato attivo, aumenta il danno inflitto dal colpo. Può uccidere un nemico a breve distanza equipaggiando come arma primaria l'arco da cacciatore con la provocazione "Spiedo", nella quale infilza un nemico con una freccia e lo uccide estraendola. Stando alla sua storia fu " messo in salvo" su un razzo mentre la sua terra natia, la Nuova Zelanda, affondava di nuovo. Fu allevato da due australiani e fu il primo (e unico) a somministrarsi al progetto Jarate.

 

Spia

(Spy) vero nome sconosciuto provenienza Francia (probabilmente Parigi): scarsa resistenza (125 punti vita) e buona velocità, è dotata di un revolver, un sabotatore (sapper), un coltello, e un kit di travestimento; inoltre, premendo il tasto destro del mouse è in grado di rendersi invisibile fino all'esaurimento della carica dell'orologio mimetico detto anche mantello. Il sabotatore è un dispositivo atto a disabilitare (e distruggere) le strutture avversarie, mentre il coltello (un balisong o altri coltelli corti) se usato alle spalle di un avversario ne provoca l'uccisione istantanea. Il kit di travestimento consente alla spia di cambiare il proprio aspetto in quello di un qualsiasi personaggio, sia della squadra avversaria che della propria (viene tolto equipaggiando l'eterna ricompensa o lo spillo wanga). È in grado di uccidere a breve distanza equipaggiando un qualsiasi coltello (fatta eccezione per lo "Spiacciolo") ed eseguendo la provocazione "Scherma". Eseguendo, dopo essersi messo in una posa da scherma, due fendenti e un affondo, è in grado di uccidere qualunque nemico si trovi nella traiettoria dell'affondo finale. Si sa poco di lui, è un abile attore, doppiogiochista e gentleman rubacuori, ha sedotto la madre dello scout nemico, con la disapprovazione di quest'ultimo.

 

Fonte

Trailer

Team Fortress 2
PRO:
  • Bilanciamento Eccellente
  • Mappe Fantastiche
  • Disegni Unici
  • Molti Contenuti Dei Giocatori
CONTRO:
  • Nessuno, Team Fortress 2 è EPICO
Gioca Ora!

Ancora nessun voto dagli Utenti!

Notizie

Commenti:

Aggiungi un commento:

Perfavore effettua il login per commentare!