Destiny 2
7.5

Recensione Destiny 2

Destiny 2: Recensione di Destiny 2 Ombre dal Profondo

Recensione di Destiny 2 Ombre dal Profondo

Ombre dal Profondo è destinato all'audience hardcore che ancora non molla Destiny 2, e i suoi nuovi contenuti e features rischiano di confondere ed alienare i nuovi giocatori. Con sostanziali cambiamenti al sandbox di Destiny e un nuovo focus sulle meccaniche RPG, personalizzazione, e loot high-end, Ombre dal Profondo è decisamente un buon passo in avanti in diversi modi, ma ancora non lancia definitivamente Destiny 2 verso un futuro brillante.

Con ogni nuova espansione di Destiny 2 che sembra reinventare il gioco, Ombre dal Profondo non fà eccezione. Questa volta i cambiamenti fatti rendono tutto molto più complesso, personalizzabile e orientato all' RPG. La serie di modifiche fatte dalla Bungie sono tantissime: armature, la tab delle quest, un ulteriore sistema di progressione che fornisce più ricompense e capacità di personalizzazione. Per i veterani che non si stancano di grindare è sicuramente una buona notizia visto che avranno altri modi per migliorare e personalizzare i propri personaggi.

Però queso rende anche Destiny 2 più difficilmente accessibile ai nuovi giocatori, visto che ci sono milioni di valute da comprendere, upgrade paths, sistemi di levelling e soprattutto power grind. Quindi Ombre dal profondo rende tutto più complicato per coloro che volevano accostarsi al gioco. Essendo un giocatore di Destiny 2 da diverso tempo, e avendo una relazione di amore ed odio col gioco, mi trovo esattamente nella metà tra questi due estremi.

Utilizzando il nuovo armor system sono riuscito a creare un settaggio perfetto per il PvP, e anche per i RAID. Anche se i diversi loadouts non sono sempre molto di impatto sul campo di battaglia, cercare di modificare le mie abilità per rendermi una macchina da guerra è un'esperienza sicuramente gratificante.

Ovviamente, non tutte le aggiunte di Ombre dal Profondo rendono Destiny 2 più complicato, ma alcune cose sono veramente molto divertenti, come le finishers. Queste danno l'abilità di giustiziare i nemici indeboliti, molte volte in maniere decisamente brutali. Se avete giocato a Doom del 2016, e vi sentivate gasati dalle Glory Kills, allora questo è il momento giusto per provare Destiny 2. Le finishers inoltre forniscono anche dei vantaggi tattici, come l'aumento delle resistenze durante l'animazione o di istant killare i nemici dalla distanza. Non ci sono molte finishers diverse da scegliere e devono essere cambiate manualmente, quindi usarle può diventare ripetitivo, ma questa nuova meccanica ha delle enormi potenzialità se verrà sfruttata a dovere in futuro.

La Luna è l'ambientazione principale di Ombre dal Profondo, e sarà sicuramente familiare ai fans di Destiny, ma le cose adesso sono molto diverse dall'ultima volta che i nostri stivali si sono posati sul terreno lunare. Si sono aperti dei crateri grigi ovunque sulla superficie. Inoltre, possiamo trovare dei phantoms dietro a ogni angolo, alcuni dei quali ci offriranno anche delle missioni.

Anche se la storia di Ombre dal Profondo ha dei bellissimi capitoli, dà l'impressione di essere il primo atto di una storia più grande che temo non sarà completata in futuro. Speravo che il raid e la nuova attività della Vex Offensive portassero a qualche svolta nella storia, ma purtroppo sono entrambi separati dalla campagna di Ombre dal Profondo. Una delle critiche che posso fare alla storia di Destiny è che si libera troppo velocemente dei "cattivi" e quindi di conseguenza sembra frammentata, sarebbe bello vedere delle storie più lunghe.

Gli altri cambiamenti portati da Ombre dal Profondo, invece, spingono per un grind tedioso, cosa che potrebbe scoraggiare chiunque abbia poco tempo per giocare o chi non dovesse amare le azioni ripetitive. Dare alle persone molte cose da fare e oggetti da trovare non è una cosa negativa, ma il rapporto tra il grind aggiunto e i nuovi contenuti inseriti è fortemente sbilanciato. Al momento Ombre dal Profondo offre solamente un paio di missioni campagna, un raid, una nuova attività, una coppia di Strikes e alcune mappe per il crucible, molte delle quali sono un reskin di quelle di Destiny 1 e che possono essere finite in una settimana di gioco regolare. Per riempire il vostro tempo in gioco la Bungie vi fà ripetere le cose ancora e ancora. Mi piace giocare i Crucible, ma richiedono tempo e devono essere ripetutti più volte, cosa che potrebbe scoraggiare i più.

Ombre dal Profondo fallisce anche ad offrire un aggiornamento alle armi di Destiny 2. I Vendors offrono gli stessi oggetti che hanno offerto per tutto l'anno, e questo buol dire che gli unici oggetti nuovi potranno essere ottenuti dalle nuove attività di questa espansione. Inoltre alcuni dei drop che si trovano nell nuove attività non sono esclusivi, come le armi esclusive che si potevano trovare negli Strikes di Forsaken.

La buone notizie sono che Ombre dal Profondo aggiunge molte cose eccezionali, anche se dà l'impressione che siano poche, e la Bungie ha già un calendario stabilito per la release di nuovi contenuti, ognuno compreso nel costo di questa espansione. Il nuovo Raid, che vi manderà a fermare alcuni robots, è uno dei migliori, e offre un livello di difficoltà che vi farà impegnare parecchio insieme ai vostri amici, ma preparatevi perchè metterà molto alla prova la vostra amicizia. Anche se i boss sono una versione più grande di nemici già esistenti, il livello di difficoltà elevato lo rendono uno dei raids migliori di Destiny 2. Alcuni degli avversari che incontrerete sono talmente impegnativi a livello meccanico che vi ci vorranno ore per batterli, ma sono sicuro che in una settimana ci sarà già qualcuno che avrà scoperto come batterli tutti.

Verdetto finale

Ombre dal Profondo migliora Destiny 2 in molti modi e fornisce ai fans un motivo per tornare in gioco ancora e ancora. Però, una volta che avrete completato tutti i contenuti, vi troverete di fronte a un massiccio grind che secondo me rovina un pò questa espansione. Inoltre questa nuova espansione potrebbe intimidire i nuovi giocatori perchè aggiunge un nuovo livello di complessità a Destiny 2. Comunque i miglioramenti alla personalizzazione del personaggio sono eccellenti ed è difficile non eccitarsi per la storia a cui dà vita Ombre dal Profondo. E' chiaro che questo sia solo l'inizio di un nuovo capitolo di Destiny 2, e non vedo l'ora di vedere come si evolverà la storia.



lascia un feedback

Destiny 2

Destiny 2

In Destiny 2, la Red Legion ha decimato l'ultima città sicura radendola al suolo. Questo è il momento in cui entra in scena il giocatore. Nei panni di un Guardiano, protettore dell'umanità con potenti abilità e armi, dovrà dare battaglia alla Red Legion. Unitevi agli altri giocatori e combattete per potervi riappropriare della vostra casa!  

7.5
Positivo:
  • Molte cose da fare
  • Finishers divertenti
  • Nuovo Raid stupendo
  • Armor 2.0
Negativo:
  • Campagna corta
  • Nessuna nuova razza o pianeta
  • Molti contenuti reciclati
  • Grind
Commenti
Effettua il login per commentare!!