Recensione Ottobre 6, 2018, 16:09:27 Pubblicata da mmo-arena

Boundless: Un' esperienza unica e molto spesso appagante

Boundless è un sandbox MMO, sviluppato e pubblicato da Wonderstuck Games. E' stato rilasciato in Early Access su Steam per Windows e OS X il 13 Novembre 2014. E' stato rilasciato completamente l' 11 Settembre 2018, ed è fornito di cross-play con la PS4.

PRO:
  • Liberta' pazzesca di costruzione ed esplorazione
  • E' il sogno dei crafters
  • Elementi MMO sono un valore aggiunto
CONTRO:
  • Puo' essere difficile iniziare
  • Facile perdersi

Boundless è stato in sviluppo per diversi anni e ha subito molti cambiamenti durante questo periodo, ma finalmente è arrivato su PC, Mac OS e PlayStation 4. Questo sandbox, chiaramente ispirato da Minecraft, è un mix interessante di diverse cose già viste, ma tenta di donare ai giocatori un nuovo livello di libertà creativa. Ma riesce veramente a farlo? E' un'esperienza immersiva che ti fà dimenticare del mondo circostantet per diverse ore? In questa recensione cercheremo di dare risposta anche a queste domande, perciò prendete un caffè e mettetevi comodi, buona lettura!

Boundless è ambientato in un universo unico dove i pianeti sono connessi attraverso dei portali. Quando si inizia a giocare per la prima volta, ci verrà chiesto di creare un personaggio e di scegliere in quale luogo vogliamo iniziare la nostra avventura. Una volta arrivati alla nostra nuova base stà a noi decidere se esplorare, creare o distruggere il mondo che ci circonda. Qualsiasi cosa è completamente distruttibile e scomporre gli oggetti ci fornirà le risorse che ci serviranno per craftare qualsiasi cosa che ci servirà per potrer sopravvivere sul pianeta che abbiamo scelto.

Questo gioco sicuramente non prende il giocatore per mano ma gli permette di avere piena libertà sia di azione che di scoprire cose nuove. Infatti starà a noi riuscire a capire come costruire le cose e che tipi di dispositivi servono a cosa, e devo dire che questa meccanica di gioco mi ha riportato con la mente indietro ai miei primi giorni su Minecraft.

Il giocatore potrà scegliere se iniziare su un pianeta amichevole o più ostile, cosa che permette in maniera opportuna di avere il tipo di esperienza che si preferisce. Questo titolo può essere trattato tranquillamente come un gioco in single player, infatti si possono costruire diversi edifici per potreggere la nostra terra da possibili griefers e in più, essendoci parecchi mondi, potrebbe passare diverso tempo prima di incontrare un altro giocatore. In questa cosa Boundless assomiglia molto a Minecraft.

Ma comunque, scegliere una vita solitaria non conviene perchè si rischia di perdere gran parte dei contenuti che è in grado di offrire Boundless. L'aspetto multiplayer di questo titolo è ciò che lo differenzia realmente da altri sandbox di questo genere. I nuovi giocatori possono collaborare per costruire intrere città, quindi molto spesso ci si ritrova in centri commerciali o fortezze che non avevamo mai esplorato prima. Ho passato un intero giorno viaggiando per vedere le fantastiche creazioni degli altri giocatori. E' veramente un modo favoloso di dare libero sfogo alla creatività dei giocatori.

L'economia è controllata completamente dai giocatori, infatti è possibile anche posizionare dei negozi dove gli altri giocatori possono comprare i nostri oggetti. Questa cosa dà veramente un significato al crafting perchè ci si può trarre un grande profitto.

Boundless dà la sensazione di essere un gioco dove si può fare ciò che si vuole. Dal commerciante al cacciatore o costruttore di città, questo gioco incita veramente la libertà in una maniera che non avevo mai visto in nessun altro titolo. All'inizio può essere un pò difficile comprendere tutto se si cerca di rushare attraverso i contenuti di gioco. Boundless non è questo tipo di gioco. Invece ricompensa la creatività e la coperazione tra i giocatori in una maniera che non avevo mai visto.

Infine, nonostante i lunghi anni di sviluppo, Boundless riesce ad offrire un'esperienza di gioco unica e nuova per la maggior parte delle persone. Come Eve Online oppure Black Desert Online, solamente il tempo ci saprà dire se questo format di gioco riuscirà a funzionare ed a avere successo!

 

mmorpg f2p

notizie

articoli

hardware

Commenti:
Aggiungi un commento:
Perfavore effettua il login per commentare!