Crowfall

Crowfall

PC MMORPG Fantasy
Data Di Uscita: 2018

Crowfall - Decapitazione - Si Potra' Prendere il Teschio Del Vostro Nemico Come Trofeo

MMO-Arena Nessun Commento News
Decapitazione - Si Potra' Prendere il Teschio Del Vostro Nemico Come Trofeo

L'ultimo Developer Diary di Crowfall è incentrato su tre interessanti argomenti riguardanti il PvP:  Incoscienza, Resurrezione e, infine, la Decapitazione. Si avete capito bene, potrete perdere la vostra testa in Crowfall. Diamo uno sguardo veloce a come funzioneranno questi sistemi.

L' "Incoscienza" è, come può suggerire il nome, uno stato in cui si può incorrere nel mezzo della battaglia. Una volta che si è inscoscienti, se il giocatore non viene resuscitato, un tumulo viene droppato dove il giocatore è caduto. Contiene degli oggetti lootabili (quali e quanti sono determinati dalle regole del server) che possono essere raccolti da altri giocatori. Lo spirito del giocatore viene spostato in un tempio vicino dove si potrà decidere se tentare di tornare a recuperare il proprio tumolo oppure di essere riportato indietro sul posto incorrendo a una grande perdita di durabilità.

I giocatori potranno anche essere resuscitati dai Clerics, Druids o Templars utilizzando il potere Circle of Life. Questo comporta un cast molto lungo e i giocatori rimangono vulnerabili agli attacchi durante questo procedimento. Ha inoltre un lungo cooldown, quindi si dovrà aspettare parecchio tempo prima di poterlo riutilizzare.

Il sistema opposto a quello della Resurrezione è la Decapitazione. Se un giocatore abbatte un nemico e se ha un'ascia nell'inventario, può scegliere se decapitare la sua vittima. Anche questo è un cast molto lungo, ma se viene eseguito con successo, fornirà un teschio, con il nome del giocatore sconfitto sopra di esso, come trofeo. La cosa più importante è che il giocatore decapitato non potrà essere resuscitato e il suo spirito sarà mandato direttamente al tempio.

Potete scoprire maggiori dettagli su questi tre sistemi visitando il sito di Crowfall

Commenti:
Perfavore effettua il login per commentare!