Albion Online vuole aiutare chi gioca in solitaria introducendo anche dei nuovi Dungeons

Albion Online vuole aiutare chi gioca in solitaria introducendo anche dei nuovi Dungeons

Quando avete per le mani un MMORPG free to play rinomato per le sue intense battaglie pvp e il gameplay in open world, il passo successivo più ovvio è quello di creare delle mappe più piccole per chi ama giocare in solo.

Questo infatti è il primo obbiettivo che si è prefissato Albion Online per il 2020, introducendo Roads to Avalon. Queste sono zone a cui possono accedere solamente piccoli numeri di giocatori per poter accedere alle Outlands ed evitare così le gank ai portali. Inoltre le gilde più piccole potranno anche creare degli insediamenti lontani da quelli più grandi e competitive.

Per tutti i giocatori che amano giocare da soli, saranno introdotti i Corrupted Solo Dungeons, dei dungeons non lineare che sono infestati da creature provenienti direttamente dall'inferno. Anche se questi dungeons sono incentrati maggiormente sul PvE, un giocatore potrà invadere il dungeon di un altro giocatore per poterlo affrontare 1v1 in PvP.

Inoltre sono in arrivo anche una serie di cambiamenti al combattimento, all'economia e alla UI, inoltre sarà data particolare attenzione al Royal Continent e al combattimento tra fazioni.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!