Il PvP in New World sara' opzionale, mossa sbagliata da parte di AGS?

Il PvP in New World sara' opzionale, mossa sbagliata da parte di AGS?

In una intervista con un sito tedesco, Mein-MMO.de, il Game Director di New World, Scot Lane, sembra aver confermato che il PvP in New World sarà opzionale e non forzato. Ecco alcuni punti importanti che sono emersi dall'intervista:

  • il PvP forzato e gli elementi survival sono stati rimossi
  • il PvP può essere attivato e disattivato nell'open world utilizzando l'apposita funzione. Se volete potete evitare completamente il PvP
  • Adesso ci sono degli NPC che vi daranno delle quest
  • Le battaglie su larga scala possono essere combattute sia in PvP contro altri giocatori o in maniera cooperativa contro la IA
  • Ci sono 3 fazioni a cui ci si potrà unire
  • Le armi adesso hanno uno skills tree e sono fortemente basate sul RPG. Non ci saranno classi
  • Adesso questo MMO è più accessibile, il combattimento è più dinamico e fluido, e sono stati aggiunti molti contenuti PvE.

La ragione per cui è stato rimosso il PvP forzato è che non è piaciuto a molti testers, come spiega Scot Lane.

Abbiamo appreso durante i nostri primi alpha test che molti giocatori MMO volevano più contenuti da una parte e che non apprezzavanbo il "Gank Festival" dall'altra. Come risultato, hanno perso la voglia di giocare a New World. Quindi abbiamo deciso di aggiungere più contenuti. Abbiamo aggiunto altre quests, obbiettivi, missioni e cosa da fare in gruppo. Adesso New World è molto più simile ad un MMO che ad un sandbox come lo era prima.

Devo essere sincero, dopo aver appreso questi cambiamenti a New World sono rimasto assolutamente deluso. Questo è un titolo che stavo aspettando con ansia perchè era stato presentato come un gioco sandbox survival, in stile ARK per capirci, dove i giocatori potevano costruire, creare comunity, città, creare conflitti tra gilde che avrebbero portato ad assedi di città, basi etc. Praticamente New World sarebbe stato quello che stavo aspettando da tantissimo tempo: Un gioco sandbox survival in stile ARK, ma con server in grado di supportare un numero di giocatori degno di un vero MMO.

Quello che è successo adesso mi ha lasciato abbastanza basito. Ma più che altro mi viene una domanda: Che cosa è diventato New World con questi cambiamenti? E' stato tolto il PvP forzato e anche gli elementi survival, quindi a tutti gli effetti sarà l'ennesimo gioco MMO, magari degno dell'etichetta tripla A, ma pur sempre un MMO di cui , per lo meno io, ne ho le tasche piene. Io non capisco perchè il PvP debba essere visto come il demonio che rovina i giochi, che aliena i giocatori e la causa per cui i giochi debbano diventare deserti. Il PvP, se fatto in maniera corretta, diventa un elemento molto importante dell'end-game, come ci hanno insegnato giochi tipo EVE.

Il punto,però, è che è molto difficile trovare un giusto equilibrio tra PvP e PvE e, generalmente, gli amanti del PvE tengono a discostarsi dal lato PvP dei giochi, o almeno preferiscono titoli in cui il PvP è molto limitato a zone, o ad arene. Quindi capisco la mossa di Amazon, ovvero dare priorità alla fetta più grande di giocatori, ovvero coloro che prediligono i contenuti PvE a quelli PvP. Però New World, così facendo, è diventato un qualcosa completamente diverso da quello che ci è stato promesso, e non vorrei che la decisione di Amazon, ovvero di intraprendere la strada più "comoda", faccia diventare New World un classico MMO come ce ne sono molti in circolazione. Comunque non ci resta che aspettare, manca ancora qualche mese alla data di uscita di New World, quindi le carte in tavola potrebbero cambiare ulteriormente.

lascia un feedback

New World

New World

Data Rilascio 2020

Piattaforma:
PC
Publisher
Amazon Game Studios
Genere
MMORPG, Storico

Vota

Il tuo contributo è Importante!
Scrivi una Notizia
Commenti
Effettua il login per commentare!!