Svelati i piani futuri per gli eSports di PUBG Mobile con premi oltre i 5 milioni di dollari

Svelati i piani futuri per gli eSports di PUBG Mobile con premi oltre i 5 milioni di dollari

Con la conclusione del PUBG Mobile Club Open 2019 , la Tencent ha colto l'occasione i piani futuri per gli esports del gioco nel 2020. Il pool totale dei premi per il 2020 ammonta a 5 milioni di dollari.

La PUBG Mobile World League sarà attiva insieme alla PUBG Mobile Club Open nel 2020. Il format del prossimo anno è stato realizzato in modo tale che i giocatori amatoriali, semi-pro e pro potranno avere la sensazione di comptere al livello più alto della competizione.

Nel 2020 sarà introdotta una struttura piramidale. La base della piramide sarà la Campus Championship per i giocatori amatoriali, seguita dalla PUBG Mobile Club Open e la Pro League. Questi due stages saranno specifici per ogni paese.

Le squadre migliori avanzeranno alla Regional Pro League, che sarà seguita dalla World League. Questa condurrà i partecipanti alla PUBG Mobile World Championship del 2020.

La PUBG Mobile Pro League è stata già annunciata un mese fà per il Southeast Asia. Oggi, è stato annunciato che la SEA Pro League 2020 coprirà l' Indonesia, Thailand, Vietnam e Malaysia.

Sono state svelate anche due nuove Pro League da James Yang, direttore dei global esports di PUBg Mobile. Queste includono la PUBG Mobile Americas Pro League e la South Asia Pro League.

Come la PMCO, la World League sarà divisa in due splits nel 2020. Questi inizieranno a Maggio ed Ottobre. Le registrazioni per la PMCO Spring Split 2020 inizieranno a Gennaio 2020.

lascia un feedback

PlayerUnknown's Battlegrounds

PlayerUnknown's Battlegrounds

Data Rilascio 12/31/2017

Piattaforma:
PC
Publisher
Bluehole Studio
Genere
MMOFPS, Real Life

Vota

Il tuo contributo è Importante!
Scrivi una Notizia
Commenti
Effettua il login per commentare!!