Ecco gli ultimi aggiornamenti sullo stato dello sviluppo di Camelot Unchained

Ecco gli ultimi aggiornamenti sullo stato dello sviluppo di Camelot Unchained

La Newsletter di Ottobre di Camelot Unchained ha condiviso alcuni nuovi art style e ha fatto un riassunto degli aggiornamenti dei mesi scorsi.

Tra le nuove art style troviamo gli stivali in pelle, cappelli, e alcuni nuovi minerali. Sono state date anche delle informazioni sul processo di Linuxification:

La buona notizia sul Linuxification è che non dobbiamo migliorarlo oltre, bisognerà risolvere solamente alcuni bugs, ma per la maggior parte è completato e abbiamo finito.E visto che ci farà risparmiare dei soldi, potremo abbassare il costo delle sottoscrizioni, quindi è una notizia importante anche per i giocatori.

Sono iniziati i lavori su diverse classi di supporto del gioco, infatti il Dark Fool è stato testato di già lo scorso mese. Il resto degli aggiornamenti riguardano delle cose tipiche come i navmesh, miglioramenti per Windows 7 e altre cose simili.

Quindi possiamo dire che lo sviluppo di Camelot Unchained continua ad andare avanti anche se non a ritmi serratissimi. Sappiamo che il Linuxification era una priorità per il team di sviluppo perchè gli farà risparmiare molto tempo e soldi nelle fasi di sviluppo successive, quindi speriamo vivamente che, avendo chiuso il capitolo Linuxification, diano una spinta sull'accelleratore per farci avere una versione giocabile di Camelot unchained per il 2020.

lascia un feedback

Camelot Unchained

Camelot Unchained

Data Rilascio 2017

Piattaforma:
PC
Publisher
City State Ent.
Genere
MMORPG, Fantasy

Vota

Il tuo contributo è Importante!
Scrivi una Notizia
Commenti
Effettua il login per commentare!!