La Blizzard conferma la rimozione dei layered realms da WoW Classic

La Blizzard conferma la rimozione dei layered realms da WoW Classic

La Blizzard ha rilasciato un'altra Layered Realms Update per World od Warcraft Classic, con lo scopo di fermare i giocatori che usavano in maniera scorretta la tecnlogia per la gestione della popolazione, la quale crea multiple istanze dello stesso server per evitare che i giocatori debbano aspettare tempi biblici per fare delle quest o aspettare il respawn dei mobs.

A partire da Settembre, alcuni giocatori di WoW Classic hanno utilizzato il layering per avvalersi di un respawn illimitato per livellare, ma la Blizzard ha notato questa cosa, e ha bannato molti users e ha dato inizio alla rimozione dei Layered Realms.

La Blizzard ha già rimosso il layering da molti server ad inizio del mese, ma con la update di oggi ha chiuso finalmente il cerchio, eliminando il layering da altri 18 realms, e promettendo la sua rimozione dai realms restanti.

Parlando di cose più eccitanti, adesso è disponibile il dungeon Diremaul nella versione remastered di Vanilla, e anche Halloween ha fatto il suo arrivo in Azeroth grazie all'evento Hallow's End, il quale rimarrà attivo fino ad inizio Novembre.

La Blizzard ha anche promesso che ha in serbo molte cose per WoW Classic quest'anno, sperando che questa Layered Realms update possa eliminare uno dei problemi più gravi di questo gioco.

lascia un feedback

World of Warcraft

World of Warcraft

Data Rilascio 11/23/04

Piattaforma:
PC
Publisher
Blizzard Ent.
Genere
MMORPG, Fantasy

Vota

Il tuo contributo è Importante!
Scrivi una Notizia
Commenti
Effettua il login per commentare!!