Al momento sono stati disabilitati Annie, Mordekaiser e Qiyana in League of Legends

Al momento sono stati disabilitati Annie, Mordekaiser e Qiyana in League of Legends

La Patch 9.14 è stata la patch più grande dell'anno per League of Legends. Con alcuni cambiamenti a Tattiche di Squadra, un rework di Swain, e con cambiamenti apportati ad oltre 20 campioni, c'era da aspettarsi che qualcosa potesse andare storto.

Ma nessuno si sarebbe mai aspettato una cosa del genere. Poco dopo la release della Patch 9.14, Annie, Mordekaiser e Qiyana sono stati disabilitati a causa di gravi bugs. Anche Ryze era stato disabilitato precedentemente visto che alcune rune e oggetti non lavoravano come dovevano.

I giocatori hanno scoperto un bug su Annie a causa del quale la sua passiva rimaneva up permanentemente dopo che aveva raggiunto 4 stack. Questo voleva dire che Annie era in grado di stunnare perennemente i nemici ogni qual volta le sue skills non erano in cooldown.

Mordekaiser in passato si era già guadagnato il titolo del re dei bugs, e il suo passato è tornato a fargli visita a causa di questa patch. Utilizzare la sua Suprema su campioni come Veigar o Swain causava il completo blocco delle loro abilità. Inoltre, la sua ultimate bloccava anche i minion dall'interazione con i campioni per il resto della partita e in alcuni casi disabilitava gli hitboxes completamente.

La Q di Qiyana ha avuto anche lei dei problemi. Qiyana veniva disabilitata nel caso che la sua Q non faceva danno ai nemici. Veniva anche mostrata nei recap dopo la morte anche se non aveva fatto alcun danno ai nemici, o anche se non era proprio nella partita.

 

Al momento sono stati disabilitati Annie, Mordekaiser e Qiyana in League of Legends

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!