Lo sviluppo di Camelot Unchained continua a gonfie vele, ecco la situazione

Lo sviluppo di Camelot Unchained continua a gonfie vele, ecco la situazione

Appena un anno fà, gli investitori di Camelot Unchained erano pronti davanti ai loro monitor per il tanto atteso lancio della beta one. Lo sviluppo del gioco continua man mano che ci avviciniamo all'anniversario del lancio della beta e il team continua a condividere notizie sullo stato dello sviluppo. La nota più recente condivisa, comunque, suggerisce che il ritmo del lavoro del team di sviluppo è aumentato e che il team di ingegneri ha aggiornato il loro tool di sviluppo al Visual Studio 2019.

Questo è un importante upgrade, ha rimosso la necessità di molte manutenzioni e abbiamo raggiunto un punto dove i benefici superano il costo. Il beneficio maggiore è che possiamo spostare il gameplay server sulla nuova piattaforma .NET Core 3, che migliora notevolmente le prestazioni. Inoltre ci ha avvicinato al poter migrare molti dei nostri server su Linux, cosa molto più economica per il cloud hosting.

- Tyler Rockwell

Il team ha anche detto di stare lavorando agli effetti delle magie, scripting dello scenario, predizione delle abilità, NavMesh, porte, effetti di collisione, armi d'assedio, abilità, classi di supporto, animazioni, sonoro, outfits e diversi equipaggiamenti d'assedio. Anche la UI sarà migliorata. Potete vedere l'ultima sessione di Q&A con Mark Jacobs nel video qui sotto. Buona visione!

Lo sviluppo di Camelot Unchained continua a gonfie vele, ecco la situazione

lascia un feedback

Camelot Unchained

Camelot Unchained

Data Rilascio 2017

Piattaforma:
PC
Publisher
City State Ent.
Genere
MMORPG, Fantasy

Vota

Il tuo contributo è Importante!
Scrivi una Notizia
Commenti
Effettua il login per commentare!!