La EA ha pagato $1M Tyler Ninja Blevins per streammare Apex Legends

La EA ha pagato $1M Tyler Ninja Blevins per streammare Apex Legends

Secondo alcune voci la Electronic Arts avrebbe pagato Tyler "Ninja" Blevins un milione di dollari per streammare Apex Legends e per fare dei tweet sul gioco per i suoi 13 milioni di follower nelle prime 24 ore dal lancio del gioco. Sono stati pagati anche altri "influencers" per streammare Apex Legends, incluso Michael "Shroud" Grzesiek, anche se i dettagli del suo accordo con la EA rimangono ignoti. Comunque nè la EA nè Blevins hanno commentato queste voci di corridoio, quindi la loro attendibilità è ancora tutta da dimostrare.

Reuters scrive:

Questa somma indica la guerra senza frontiere per accaparrarsi il dominio nel genere Battle Royale, anche se il grandissimo successo che ha riscontrato Fortnite ha fatto lezione ai più grandi publishers di videogiochi, cambiando il loro modo di fare business.

Kevin Knocke, VP di ReKTGlobal ha detto: Questa è stata una mossa molto ben coordinata ed è una cosa che ancora non si è vista negli eSports.

Blevins è diventato molto famoso ed è diventato rapidamente un influencee grazie al successo che ha riscontrato con Fortnite, titolo per cui streamma regolarmente.

lascia un feedback

Apex Legends

Apex Legends

Data Rilascio 02/04/19

Piattaforma:
PC
Publisher
Electronic Arts
Genere
Battle Royale, Sci-Fi

Apex Legends è un gioco Battle Royale targato Electronic Arts che ha riscosso un grandissimo successo fin dal momento del suo lancio. Apex Legends è un Battle Roya...

Vota

Il tuo contributo è Importante!
Scrivi una Notizia
Commenti
Effettua il login per commentare!!