8 Cose Da Sapere Prima di Iniziare a Giocare

8 Cose Da Sapere Prima di Iniziare a Giocare

Conan Exiles è veramente un gioco immenso, con molte cose che possono succedere, quindi è normale trovarsi a volte un pò spaesati non sapendo cosa sta capitando. Ecco una guida che potrà chiarirvi un pò le idee spiegandovi 8 cose che Conan Exiles non vi dirà mai!

 

Riparazioni Molto Frequenti

Anche se sicuramente è una cosa che i veterani dei survival già sanno, Conan Exiles non vi dice da nessuna parte che i vostri oggetti si romperanno, e questa cosa succederà molto velocemente.

Per aggiustare le cose, dovrete avere le risorse nel vostro inventario. Questa può essere una cosa rischiosa perchè, se morite, non perderete solamente i vostri oggetti ma anche le risorse che avete con voi per le riparazioni.

A causa della frequenza con la quale bisogna riparare le cose, sarebbe bene tenere dei materiali in una chest da usare per le riparazioni.

 

La mappa non cambia mai

Questa è una cosa che può essere capita rapidamente, in Conan  Exiles, a differenza di altri survival dove le mappe sono randomizzate, la mappa non cambia mai. Questo vuol dire che potete studiarla ed impararla per sapere con esattezza dove sono le cose senza doverla neanche guardare.

Conoscere la mappa è particolarmente utile quando iniziate un nuovo personaggio. Se avete trovato in precedenza una grotta o un posto segreto, potrete raggiungerli velocemente con il nuovo personaggio. Senza dover aggiungere che conoscendo bene la mappa vi permetterà di trovare più facilmente il vostro cadavere.

 

Il cibo crudo scade, quello cucinato no

Questa è una cosa abbastanza intuitiva. Qualsiasi cibo crudo scaderà molto velocemente. Comunque, se cucinate il cibo, resterà mangiabile quasi per sempre. La morale della storia? Cucinate il vostro cibo appena lo prendete, quindi riponetelo in magazzino per un uso futuro.

 

La mappa è divisa in zone in base alla loro difficoltà

Forse qualcosa che non realizzerete per un pò di tempo è che il mondo di Conan Exiles ha una curva di difficoltà attreaverso la quale vi dovrete muovere. L'area più semplice è quella a Sud-Est. Qui troverete creature deboli e una zona dove nasceranno i nuovi giocatori. Ci sono diverse aree, come le dune riempite con i ragni oppure le rovine piene zeppe di scheletri.

Mentre livellate, guadagnerete nuovi equipaggiamenti ed alleati, quindi starà a voi capire quando è giunto il momento di spingervi in zone più difficili. Cercate di creare delle basi nelle aree ostili in modo tale che sarete in grado di raccogliere le risorse più preziose che troverete.

 

Esistono dei loot rari

Un'altra cosa da sapere è che alcune risorse hanno dei loot rari che vengono ottenuti in maniera random o quando minate da un tool specifico. Per esempio, le roccie dropperanno occasionalmente del ferro, mentre gli alberi possono droppare Bark ma solo se li colpite con qualcosa di diverso rispetto a un'ascia.

La faccenda è abbastanza random, quindi assicuratevi di cercarli con criterio perchè magari servono parecchi colpi prima di trovare una risorsa rara.

 

Gli NPC ostili possono essere schiavizzati

Esplorando, incontrerete diversi NPC ostili che vorranno uccidervi. Quando li incontrate, vi verrà voglia di ucciderli a vostra volta. Lo sapevate che invece di farli secchi li potete costringere a lavorare per voi?

Potete! Il primo step è sbloccare il Thrall Taker technology. Una volta che lo avete, costruite i tre oggetti che vi ha sbloccato, il Fiber Bindings, Truncheon e Lesser Wheel of Pain.

Equipaggiate il Truncheon e il Fiber Binding e andate alla ricerca di qualche NPC. Sconfiggeteli con il Truncheon e cascheranno al suolo privi di sensi. Utilizzate i Fiber Bindings sulla persona che volete riportare insieme a voi alla base. Trascinateli alla Lesser wheel of Pain e saranno assegnati automaticamente a questa.

Infine dovrete sfamarli. Al campfire, inseritevi dentro Seeeds e Plant Fiber. Questo vi permetterà di cucinare una zuppa chiamata Gruel. Questa attiverà il Wheel of Pain dando inizio al processo di "schiavizzazione" dell'NPC. Potete utilizzare anche del cibo normale durante il processo, ma è molto più conveniente utilizzare i semi.

Una volta che il rpocesso sarà ultimato, potrete prendere il vostro servo e piazzarlo ovunque vogliate nel vostro campo. Esistono diversi tipi, quindi cercate di ricordarvi quale avete. Il warrior e gli archers difenderanno la vostra base da chiunque non è nel vostro clan, mentre altri sono dei crafters che vi aiuteranno nei craft.

 

Il Raiding richiede tempo e livelli

Una delle cose più divertenti che offrono questi giochi open world è la possibilità di raidare i vostri nemici, ditruggere i loro edifici e rubargli gli oggetti.

Prima di farlo dovrete aspettare ed essere pazienti perchè per essere pronti a un'impresa del genere richiede tempo. Anche distruggere le mura più semplici richiede delle armi del late game come la Longsword.

Non vi occorrerà solamente un equipaggiamento da late game, ma vi dovrete preparare per lo scontro. Anche l'arma più debole di Conan Exiles può essere pericolosa, quindi assicuratevi di avere una buona armor e qualche extra healing. Inoltre, non potrete rushare una base senza averla perlustraata prima. Rischierete di buttare giù un muro ed essere attaccati immediatamente da 5 servi che vi uccidernno a una velocità impressionante.

 

lascia un feedback

Conan Exiles

Conan Exiles

Data Rilascio Q4 2017

Piattaforma:
PCPS4XBox One
Publisher
Funcom
Genere
MMORPG, Fantasy

Conan Exiles è un sandbox survival ambientato nel mondo leggendario di Conan il Barbaro. Il gioco è creato dalla Funcom. Siete un esiliato, uno dei migliaia abband...

Vota

Il tuo contributo è Importante!
In Evidenza
Prime impressioni di Black Desert Online Mobile
Ultimo Video
15:05
Vedi tutti
Commenti
Effettua il login per commentare!!