Boundless

PC MMORPG Fantasy
Data Di Uscita: 2019
8.1

Guida Boundless - 10 Consigli per iniziare a giocare

mmo-arena Nessun Commento Guide
Notizie Boundless

Boundless sicuramente è uno dei giochi più difficili da comprendere se non si ha esperienza con questo genere, quindi ho deciso di scrivere questa guida per poter aiutare tutti i nuovi giocatori. In questa guida di Boundless troverete dei consigli che avi aiuteranno a iniziare al meglio la vostra avventura in questo stupendo universo di gioco, buona lettura!

Scegliere dove iniziare

Dopo aver creato il personaggio, vi sarà data l'opportunità di scegliere un pianeta dove iniziare la vostra avventura. Quando siete nella visuale pianeta, alcune cose sono molto intuitive, come i giocatori e i beacons, e sono facilmente individuabili passandoci il mouse sopra. Quello che non è così ovvio, invece, è la densità di giocatori e di costruzioni. Premendo "B" sulla vostra tastiera, vedrete un overlay giallo che mostrerà la terra che è già stata riscattata da altri giocatori, cosa che di conseguenza stà ad indicare un'alta densità di giocatori.

Non posso dirvi se per voi è meglio stare lontani da altri giocatori o no, questo dipende totalmente da voi. Da una parte, i vendors dei giocatori sono un buon modo per procurarsi le risorse rare. Dall'altra parte, i preferisco stare per conto mio fino a che non riesco a capire bene il gioco, e magari cerco di interagire con la community più in là.

Esplorate prima di stabilirvi in un luogo

Un'altra cosa che vi consiglio è quella di esplorare prima di mettere le radici in un luogo. Certamente potrete spostarvi anche in un secondo momento, ma è molto meglio iniziare subito in un buon posto. Se siete abbastanza fortunati e iniziate vicino a delle scogliere o montagne, esploratele per trovare dei depositi di metallo (copper) o dei depositi di coal. Il metallo è meno comune in Boundless di quanto lo sia in Minecraft. Ma soprattutto non aspettatevi di infilare una staffa nel terreno e trovare tonnellate di materiali.

Se non trovate montagne cercate delle cave. Io sono stato fortunato e nella mia zona iniziale ce ne erano parecchie, ma comunque non contenevano molte risorse. Ho trovato coal, ma il copper è stato difficile trovarlo.

Il Terreno Respawna

Questo non lo sapevo all'inizio, ma il terreno che si trova fuori dalle zonne possedute dai giocatori si rigenera col tempo. Ho letto alcune descrizioni di questo processo, ma quello che ho capito è che se un giocatore non si trova nei paraggi per un determinato periodo, il terreno si rigenera seguendo qualche algoritmo. Questa cosa è molto bella perchè una zona che avete esplorato potrebbe cambiare totalmente se ci tornate il giorno dopo.

Questo vul dire anche che le risorse si rigenerano, ma mai nello stesso posto. Troverete il copper dove prima non c'era e gli ingressi delle cave possono cambiare di posto.

Effettivamente il mondo è in continua mutazione, cosa che aggiunge un tocco dinamico a Boundless, cosa che mancava a Minecraft.

Utilizzate la bussola

La bussola è molto utili per sapere dove vi trovate. La bussola mostra i giocatori vicini, le communities e i portali. I portali sono molto comodi per trovare le zone con i vendors degli altri giocatori, dove potrete trovare risorse rare.

La bussola vi mostrerà anche dove sono i diversi mobs, e quali di loro stanno per attaccarvi (inizieranno a lampeggiare). Sui pianeti più semplici questo non è fondamentale, ma credetemi che su alcuni pianeti vi potrebbe salvare la vita.

Vai ad Ovest!

Va bene, forse non dovete andare precisamente ad Ovest, ma esplorare zone sconosciute è una cosa fondamentale del gioco. I mondi iniziali hanno poche risorse, quindi vi dovrete dirigere su pianeti più pericolosi. Questo vuol dire che dovrete avere l'abilità di creare portali.

All'inizio del gioco, una delle mie più grandi frustazioni era tentare di completare le missioni che mi richiedevano di utilizzare materiali che non ero in grado di trovare. Comprarli dai vendor è una opzione, ma sicuramente sarebbe meglio stabilire una base su un pianeta T2.

Per arrivarci, potete creare un warp augment per potenziare il vostro totem, permettendovi di scegliere un luofo di atterraggio su un altro pianeta. Quindi droppate due warp conduits e usando la "E" per selezionare un nuovo sito di atterraggio romperà i conduits per creare un portale.

Storage Wars

Uno degli aspetti più interessanti di Boundless è lo storage. Sembra semplice, ma è una cosa che funziona in maniera veramente bizzarra. Gli scaffali dello storage mostrano gli oggetti che ci sono, cosa che rende molto semplice tenere traccia delle risorse che si hanno.

Costruite gli scaffali con pietra e colla e a questo punto saprete sempre se siete a corto di un determinato materiale oppure no. Sembra ovvio, ma all'inizio mi recavo direttamente a controllare ogni scaffale per vedere cosa c'era dentro.

Sono la Luce

Create uno stock di flint, cosa che vi sarà utile per costruire le torcie. Potete equipaggiare una torcia e uno strumento allo stesso tempo, cosa molto utile se siete nelle cave o sotto terra.

Se siete stufi di utilizzare sempre le torcie, potete spendere 5 punti abilità per rendervi luminosi, in modo tale da illuminare l'oscurità. Se pensate che passerete parecchio tempo sotto terra sicuramente questa è un'abilita che dovete acquisire.

Scegliete le Skill

Ci sono certamente troppe skill e non potrete padroneggiarle tutte, quindi vi dovrete concentrare su quelle che vi sono più utili. Mi piace l'idea che un giocatore non può essere capace di fare tutto, cosa che incita l'interazione con la community.

Questo vuol dire che dovrete pianificare bene quali skills vorrete utilizzare e su cui spendere i 100 punti a vostra disposizione.

Completate le missioni

Premete TAB e scegliere il journal vi permetterà di tenere traccia degli obbiettivi. Questi si aggiornano quando ne completate anche una parte, e sono rimpiazzati da una loro versione di livello più alto quando sono completati. Non c'è bisogno di selezionarli come attivi per poterli completare, ma averli sempre sott'occhio sullo schermo vi aiuterà a tenere traccia dei progressi.

Completare gli obbiettivi vi fornirà dei soldi, esperienza e vi permetterà di capire cosa dovete e potete fare dopo. Perchè il tuttorial iniziale vi darà solamente le basi, quindi gli obbiettivi sono un buon modo per aumentare la vostra conoscienza sul gioco.

Alternate i personaggi

Verso il livello 8 dovrete avere abbastanza crediti per poter comprare un secondo slot personaggio. Non vi consiglio di farlo subito perchè all'inizio è meglio cercare di capire il gioco.

Più tardi, quando sarete pronti, potete creare un secondo personaggio sul quale aumele skills che non avete sul vostro personaggio principale. Infatti, non vi consiglio di aumentare le vostre brewing skills sul vostro principale, ma le bevande vi saranno molto utili quando dovrete vistare dei pianeti più aggressivi. Alternare i personaggi è un ottimo modo per essere autosufficienti, anche se alla lunga non è una cosa molto utile.

Lo slot addizionale può essere acquistato usando i crediti, ottenuti livellando e completando gli obbiettivi. Potete anche utilizzare dei soldi veri, ma vi consiglio di usare i crediti visto che non dovrebbe essere troppo impegnativo farli.

Spero che questi piccoli consigli vi aiutino ad iniziare al meglio la vostra avventura. Ho avuto qualche difficoltà all'inizio infatti ho scelto una zona iniziale sbagliata e non sapevo molto bene cosa fare. Fare gli obbiettivi comunque mi ha aiutato molto, e dopo che ho capito come funzionava la rigenerazione del terreno e il sistema delle risorse è stato tutto molto più semplice. Boundless è un gioco stupendo sotto molti punti di vista, però sicuramente non è molto intuitivo.

 

Hai trovato utile questa guida?
Tags: ,

Atre Guide Per Boundless

Commenti:
Aggiungi un commento:
Perfavore effettua il login per commentare!