StarCraft II - I 5 Migliori Giochi eSport Dello Scorso Anno

I 5 Migliori Giochi eSport Dello Scorso Anno

Il panorama degli eSports è in continua crescita e presto potremo addirittura assistere a una versione Olimpica. La Blizzard si sta tuffando nel gaming competitivo con nuove mdalità di gioco sia in Heroes of The Storm che in Overwatch. Vedendo come la Blizzard stia diventando una delle case maggiori nell panorama degli eSports, abbiamo deciso di fare una lista dei migliori 5 giochi che attualmente hanno già dei tornei ufficiali e delle leghe. L'idea di fondo di questa lista non è quella di prendere i giochi che hanno più giocatori, ma ci siamo focalizzati sui giochi che hanno una influenza maggiore sull'industria. Ecco i migliori 5 giochi eSport secondo noi:

5. League of Legends

 

In ultima posizione nella nostra lista troviamo League of Legends, cosa che forse sorprenderà molti fans. E' sicuramente un gioco con molti giocatori, molti grandi tornei e grandi premi. Ma mentre molti giocatori ne hanno sentito parlare, è un gioco veramente complesso da essere compreso in pieno e perciò è diffcile che raggiunga una audience di non-giocatori. Qualsiasi cosa di Lol è veramente molto eccitante, passando dal roaster che il team ha scelto per il match alla tattica da usare all'interno della partita. Ma è molto eccitante e intenso se conoscete tutti i personaggi e come funzionano con e contro altri champions. Comunque League of Legends sorpassa di gran lunga molti giochi che si vogliono definire giochi eSports.

4. Dota 2

 

Dota 2 ha molti punti di forza e punti deboli in comune con League of Legends. La grande varietà che deriva dalla selezione dei personaggi genera dei match sempre vari e imprevedibili. Ma nonostante lo sforzo di avere dei canali per principianti, si raggiunge a fatica l'audience generica che gira attorno al mondo dei MOBA. La ragione per cui abbiamo messo Dota 2 sopra a LoL, è a causa della visibilità che ha il gioco su canali non dedicati solo ai giochi e grazie ai premi che coinvolgono gli spettatori in un modo del tutto nuovo. Valve è riuscita ad ottenere viewers per i loro tornei ogni anno,lasciando che gli spettatori prendessero parte alla competizione e ai premi.

3. Hearthstone

 

Nonostante Hearthstone sia abbastanza nuovo sulla scena degli eSports, paragonato a Dota 2 e LoL, è un gioco che è cresciuto parecchio in poco tempo attirando parecchi spettatori. Hearthstone è un gioco con una grande profondità nella creazione del deck, anche se è provato che molte carte siano molto più forti di altre. Questa profondità è una delle ragioni per cui il gioco si adatta perfettamente agli eSports. Non conoscerete mai le carte che il vostro avversario giocherà o come combinerà le carte che ha in mano. Cosa più importante è il fatto che è un card game, e molte persone hanno affinità con questa tipologia di giochi. Infatti grazie alla familiarità che molte persone hanno coi card games, lo rende un gioco quasi immediato, rendendolo subito apprezabile.

2. Rocket League

 

Anche Rocket League è un nuovo arrivato tra gli eSports, e considerando che il gioco non ha neanche un anno di vita, è quello sicuramente che ha più potenziale in questa lista. La profondità del gioco non è neanche vicina a quella di altri titoli in questa lista, ma ha qualcosa molto più importante per un gioco ESport: è facile da capire, facile da guardare e ha dei match corti che lo rendono perfetto da essere guardato. Il concetto di base di Rocket League è familiare a chiunque abbia mai guardato una partita di calcio. Il gioco è incentrato nel buttare la palla nella rete avversaria, e il team con il maggior numer di goal fatti, vince. Anche se questo può essere fatto in molte maniere diverse, le meccaniche sono talmente semplici che potrete capire il gioco dopo aver visto il primo match. Anche l'intensità delle partite lo rende divertente da essere guardato. Cinque minuti in cui le macchine spingono una palla, vi farà saltare in aria ogni volta che la palla si avvicina alla rete. Se esiste un gioco eSport che potete far vedere ai vostri genitori o ai vostri nonni è Rocket League.

1. Counter-Strike

 

Counter Strike è sicuramente il gioco che ha fatto di più per gli eSports. Prima che Cs facesse il suo ingresso nel panorama competitivo, non esisteva letteralmente nessun altro gioco che attirava spettatori. Counter-Strike è uno dei giochi eSport che è sulla piazza da più tempo, e proprio recentemente si è rinnovato con la sua nuova versione Counter-Strike:Global Offensive. La maggior parte dei giocatori che sono cresciuti con gli eSport hanno qualche collegamento con CS: è sempre stato lì e ci resterà per parecchio tempo. E' inoltre un gioco che si è fatto largo anche al difuori dell'ambiente gaming, raggiungendo un audience del mainstream. Adesso è possibile asistere a match di Counter Strike su canali TV e i teams stanno diventando famosi tra il pubblico in nuove maniere.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!