PS4 & Xbox One - La EA annuncia un nuovo Battlefield per le console next-gen e accenna a un nuovo gioco di Star Wars

La EA annuncia un nuovo Battlefield per le console next-gen e accenna a un nuovo gioco di Star Wars

La EA ha annunciato che il nuovo titolo di Battlefield arriverà sulle consoles next-gen, presumibilmente nel 2022. Il CEO Anrew Wilson ha detto che per sfruttare al meglio l'innovazione delle console next-gen ci vorrà del tempo, quindi si punta a far uscire il gioco non prima del 2021/2022.

Questo vuol dire che il prossimo Battlefield uscirà tra Aprile del 2021 e Marzo del 2022, e Wilson ha anche specificato le piattaforme su cui potremo giocarlo, citando la Playstation 5 e Project Scarlett.

Comunque, il comunicato della EA era pieno di informazioni sui progetti futuri della compagnia. Durante una sessione di Q&A è stato chiesto se la EA avesse dei progetti per il nuovo gioco di Star Wars e Blake Jorgensen ha risposto dicendo: "Ci so altri prodotti della Disney che potrebbero arrivare, potremmo vedere uno Star Wars per il 2022 o anche prima, ma è ancora presto per dirlo". Con l'arrivo imminente di Star Wars: Fallen Order, sembra che ci siano di già dei piani per il futuro gioco di Star Wars della EA.

Oltre a questo, Andrew Wilson ha parlato di alcuni giochi in lavorazione da parte di diversi studios della EA. Ha specificato: "La creatività alimenta il nostro futuro e i nostri studios hanno molti nuovi progetti in lavorazione, incluso il nuovo IP alla Motive, nuovi progetti alla DICE, Bioware, Maxis e Criterion, nuovi titoli per mobile, nuovi titoli per la EA Sports, nuovi titoli indi e di terze parti, e tutto questo continuerà a far crescere la nostra audience globale!".

Dando uno sguardo al sito web della Motive si può notare che si sono aperte delle nuove posizioni di lavoro come Art Director, Technical Gameplay Director, e Lead System Designer per citarne alcuni, quindi è molto probabile che stiano lavorando ad un nuovo progetto. Oltre a questo, Blake Jorgensen ha annunciato due nuovi titoli partner della EA ancora non annunciati. Sembra che la EA sia molto impegnata per i prossimi anni, anche se dobbiamo aspettare per vedere cosa succederà.

Durante la comunicazione della EA ci sono state anche un paio di brutte notizie comunque. NBA Live 20 è stato ufficialmente cancellato, ma Wilson ha confermato che la Ea stà lavorando su un nuovo titolo della NBA dicendo: "Stiamo espandendo la nostra visione sulla NBA Live e continueremo a lavorare a stretto contatto con la NBA Player Association per il nostro progetto, vi faremo sapere di più il prossimo anno".

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!