Il sequel di God of War si concentrera' soprattuto su Kratos e Faye

Il sequel di God of War si concentrera' soprattuto su Kratos e Faye

Il Creative Director di God of War, Cory Barlog, ha lasciato intendere che il prossimo titolo della serie parlerà dell'incontro tra Kratos e sua moglie, Faye, il cui funerale aveva messo in moto la catena di eventi che aveva guidto la narrativa del titolo del 2018.

All'interno di una intervista con PlayStation Access, Barlog ha espresso il suo desiderio di esplorare maggiormente la storia di Faye, lo potete trovare al minuto 37 nel video a fondo della pagina, ma vi avverto che è pieno di spoilers sul finale di God of War.

Faye è il personaggio con cui mi identifico maggiormente. Dovete capire che lei aveva molto più potere di chiunque altro e aveva il controllo su questo universo. Non so bene quando farlo o in che modo farlo, ma voglio veramente raccontare il momento in cui Faye e Kratos si sono conosciuti.

Inoltre, il developer del gioco ha mostrato grande interesse per l'antico Egitto, dove forse sarà ambientato il sequel di God of War, ma allo stesso tempo Sony Santa Monica stà cercando esperti dell'antico Giappone, cosa che potrebbe lasciar intendere che Kratos viaggerà fino all'estremo oriente nella sua prossima avventura, cosa anche confermata da numerosi teasers.

Con l'arrivo della PS5 previsto per la fine di quest'anno, speriamo vivamente che il titolo accompagnerà il lancio della nuova console di casa Sony. Per il momento non ci resta che aspettare nuove infomrazioni!

Il sequel di God of War si concentrera' soprattuto su Kratos e Faye

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!