PS4 & Xbox One - Gears 5 ricompensa i giocatori a causa dei problemi dell' Early Access

Gears 5 ricompensa i giocatori a causa dei problemi dell' Early Access

Gears 5 è disponibile da oggi, ma tecnicamente era già disponibile dal 5 Settembre per tutti coloro che possedevano la Ultimate Edition ed il XBox Live Game Pass Ultimate. Sfortunatamente, il lancio anticipato è stato afflitto da diversi problemi, per esempio i giocatori non erano in grado di trovare partite multiplayer o di connettersi ai servers.

Durante gli scorsi cinque giorni, The Coalition ha lavorato per apportare dei fix e postare degli aggiornamenti regolari su Twitter, e sembra che il team sia stato in grado di risolvere molti problemi prima del lancio ufficiale, ma non tutti. Il team stà ancora lavorando per risolvere problematiche inerenti agli oggetti collezionabili e la progressione dei capitoli, e nel frattempo i giocatori stanno continuando a dare feedback su nuovi problemi.

Per ringraziare i giocatori della loro pazienza, gli sviluppatori hanno annunciato su Twitter che i giocatori riceveranno cinque giorni di Boost e 600 scrap (Craft Skills o Supply cards), cosa che avverrà nei prossimi giorni.

Questa faccenda ci fà domandare se questi early access siano veramente utili e se siano un bene per il gioco. Questi sono molto diversi dagli Early Access di Steam, dove un gioco viene tenuto per diversi mesi prima del lancio ufficiale. Nel caso di Gears, Anthem e altri giochi si tratta solamente di pochi giorni, quindi il giocatore è normale che si aspetti un gioco pronto e già finito. Ma i giocatori assumono il ruolo di testers e cacciatori di bug, e passano molto più tempo a segnalare problematiche che a giocare.

Gears 5 è disponibile su Steam e nel Microsoft Store a partire da oggi.

 

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!