MMORPG - Il survival MMO Last Oasis prepara la Season 2 con molti cambiamenti

Il survival MMO Last Oasis prepara la Season 2 con molti cambiamenti

Dotato di giganteschi camminatori di legno e gioco di sopravvivenza nel deserto sempre più intenso, Last Oasis ha rilasciato un nuovo grande aggiornamento, il Season 2 o "Commerce Update", rinnovando gran parte del gioco per affrontare le preoccupazioni della comunità. Gli aggiornamenti hanno lo scopo di rafforzare l'esperienza del gioco per i gruppi di giocatori più piccoli e per i giocatori solitari, impedendo alcuni comportamenti malevoli dei giocatori, e permettendo ai giocatori di spostare le loro strutture di pietra permanenti da un luogo all'altro.

In Last Oasis i giocatori sono sopravvissuti in un mondo dove il sole brucia così tanto da far morire chi vi rimane dentro. Le persone si muovono così perennemente attraverso le oasi di un vasto deserto per sopravvivere cavalcando enormi camminatori di legno, facendo razzie e commerciando in egual misura. La seconda stagione si concentra sul commercio, permettendo ai giocatori di investire punti sull'albero della tecnologia sia con il commercio che con la raccolta di risorse.

Un cambiamento importante è l'eliminazione della strategia della "macchina del clown", in base alla quale i grandi gruppi di giocatori utilizzavano la possibilità di spawnare da qualsiasi camminatore del Clan per teletrasportarsi da un posto all'altro quando si presentavano opportunità di pirateria. I giocatori ora devono legarsi a un solo camminatore come equipaggio, così come dice l'aggiornamento: "Viaggiare verso un'altro tile ora comporterà effettivamente viaggiare con i vostri camminatori invece di teletrasportarsi".

Ricorderete forse Last Oasis dal suo promettente ma problematico lancio all'inizio di quest'anno, che ha visto gli sviluppatori di Donkey Crew ritirare temporaneamente il gioco dalla vendita e offrire rimborsi. È tornato, e stabile, circa una settimana dopo. (Questo è qualcosa che abbiamo applaudito all'epoca. Gli sviluppatori possono e vendono giochi rotti tramite Early Access, e spesso scelgono di farlo deliberatamente, ma Donkey Crew ha preso la strada maestra in questo caso). Da allora, Last Oasis ha anche ottenuto alcune regioni vulcaniche intimidatorie ed emozionanti da esplorare.

Nel loro aggiornamento per la Stagione 2, Donkey Crew ha anche fatto una miniatura post-mortem su ciò che a loro parere era sbagliato con il loro gioco di lancio e su come hanno affrontato questi problemi, tra cui il macinino del gioco, la potenza dei grandi gruppi, e il collo di bottiglia di progressione per i giocatori solitari e piccoli gruppi. Potete leggere tutto su Last Oasis Season 2 e vedere il changelog completo sul suo post di aggiornamento, o controllare il gioco sulla sua pagina Steam dove si vende per $30.

Il survival MMO Last Oasis prepara la Season 2 con molti cambiamenti

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!