Hegemony, un MMO in stile Minecraft, e' stato lanciato ma poi rimandato a causa di problemi

Hegemony, un MMO in stile Minecraft, e' stato lanciato ma poi rimandato a causa di problemi

Dopo un ritardo iniziale di due settimane, il sandbox MMORPG Hegemony è andato live questa settimana, anche se con tantissimi problemi di crash e di overload dei database, e anche se gli sviluppatori hanno risolto la battaglia contro questi problemi, ne è sorto un altro che ha causato un ulteriore rinvio della release del gioco.

Il problema in questione è relativo al "saving objects", spiegati come de contenitori di compiti che ricompensano i giocatori quando viene portata a termine una task. Durante i test questo sistema funzionava con un carico di 200 giocatori, ma al momento del lancio del gioco erano presenti 2000 giocatori, cosa che ha sovraccaricato i database. Quindi gli sviluppatori sono stati costretti a chiudere i server di Hegemony fino al 28 Marzo. Non sarà fatto alcun reset di oggetti skills e quant'altro, ma i ranks delle quests saranno azzerati.

Al momento del lancio ci si può aspettare che saranno aggiunti dei nuovi servers, la possibilità di possedere della terra e tantissime altre novità.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti, i servers saranno restartati uno per volta e i giocatori saranno spostati su un server aggiornato, cosa che permetterà al team di applicare patch e fix senza interrompere le sessioni di gioco.

Se non conoscete Hegemony, è un MMORPG sandbox basato su Minecraft.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!