Fallout 76 e la nuova era dei giochi online

Gli MMO ne hanno fatta di strada. Col passare degli anni si sono evoluti e hanno cambiato format e sicuramente questo genere ha influenzato l'intera industria del gaming. Fin dai primi giorni di sviluppo di giochi come Star War Galaxies e City of Heroes, sono state buttate le basi all'idea che ipoteticamente parlando ogni gioco poteva essere un MMO. Parliamo degli anni 2006 e 2007. Adesso, nel 2018, l' E3 ci ha mostrato che tutti i giochi saranno degli MMO.

Fallout 76

Fallout 76 sarà la versione online di Fallout che abbiamo sempre sognato. Prende tutte le cose migliori di Fallout 4 e le porta in una nuova mappa e un nuovo mondo e permette di giocarci insieme agli amici. Non vi aspettate che i server supporteranno molti giocatori però. Fallout d'altra parte non può essere completamente snaturato. Inoltre, avendo la possibilità di giocare online, aggiungerà al gioco gruppi, gilde, boss fight e tutto ciò che ci sarebbe piaciuto fare in Fallout sin dal principio. Inoltre, sarà possibile giocare anche da soli, cosa sicuramente gradita.

Gli MMO negli utlimi tempi hanno voluto dare molta più importanza a chi gioca da solo e chi preferisce giocare in questa maniera. Anche se le gilde hanno avuto una importanza determinante in giochi come Warcraft ed EVE Online, la possibilità di giocare da soli è qualcosa che arricchisce un qualsiasi titolo. Fallout, poi, è sempre stato un gioco in solo quindi sarebbe anche complicato rompere questa tradizione di punto in bianco. Comunque, una volta all'interno del gioco, ci saranno molte ragioni per fare gruppo con altri giocatori.

Fallout 76 e la nuova era dei giochi online

Fallout 76 rappresenta l'inizio del futuro degli MMO. Porterà i suoi milioni di fans nel gaming online, cosa che forse molti di loro non avevano mai provato.

In maniera analoga al successo di WoW negli ultimi 10 anni, vedremo molte altre compagnie che faranno dei loro titoli dei giochi online. Grand Theft Auto Online è uno dei primi esempi e una cosa sicura è che ha avuto successo. Con Fallout si apriranno nuove porte e nuove opportunità per gli MMO dando così vita a una nuova era.

Man mano che questo genere cresce, sta diventando quasi impossibile continuare a chiamarlo genere. Non è come se si stesse parlando del genere fantasy o cyberpunk. Qui si parla più di una meccanica di gioco che si è manifestata in qualsiasi cosa. Uno dei giochi che, secondo alcuni rumors, adotterà questa meccanica sarà Cyberpunk 2077, infatti si dice che avrà delle modalità multiplayer. Se giochi di questo calibro inizieranno ad operare online allora potremo iniziare a vedere gli RPG tripla A e gli MMO andare a braccietto.

Dopo il successo di Fortnite chissà se Epic Games stia lavorando a qualcos'altro. In quale modo potrebbero sfruttare tutto questo successo creando un nuovo prodotto? Sarà interessante vedere quale sarà la loro nuova idea.

Come fan di Dungeons & Dragons, credo che ci sia bisogno di vedere più giochi fantasy sul mercato. C'è sempre la tendenza a percorrere strade sicure, e molto spesso compassate, prima di tuffarsi in nuove direzioni. La mancanza di titoli fantasy forse è agli sgoccioli però dato il successo che stà riscuotendo Game of Thrones. Amazon stà investendo la loro forza economica nella realizzazione di una serie sul Signore degli Anelli, cosa che potrebbe far rinascere l'interesse sul genere fantasy. Comunque , per il momento, il mercato è piano di titoli MMO, quindi non ci resta che giocare a quello che riteniamo più adatto ai nostri gusti.

Tags:
Ti è piaciuto questo articolo?

mmorpg f2p

notizie

hardware

Commenti:
Aggiungi un commento:
Perfavore effettua il login per commentare!