Hardware - La Nvidia lancia la sua arma definitiva, la RTX 3090Ti

La Nvidia lancia la sua arma definitiva, la RTX 3090Ti

I riflettori si sono ufficialmente spostati dalla RTX 3090 al nuovo re delle schede grafiche di Nvidia, la RTX 3090 Ti. Anche se Nvidia ha annunciato la scheda a gennaio durante il CES 2022, tutto è stato tranquillo sul fronte verde per quanto riguarda questa scheda fino ad ora. Gli intenditori di hardware di gioco possono sperimentare la gloria della migliore, e più costosa, nuova scheda grafica della società - Nvidia ha lanciato la 3090 Ti oggi.

Basata sulla stessa architettura e hardware di base della RTX 3090 standard, questa nuova ammiraglia si distingue in parte per una GPU GA102 cestinata con l'assegnazione completa di 10.752 core CUDA e hardware on-chip aggiuntivo. In termini più semplici, Nvidia ha scelto i migliori campioni di chip che ha prodotto per le sue RTX 3090 e 3080 Tis, privi di piccole imperfezioni e capaci di velocità di clock migliori.

Il chip è inoltre accoppiato con la memoria GDDR6X più veloce finora, capace di 21Gbps. Si tratta di una larghezza di banda effettiva maggiore rispetto alla memoria 19.5Gbps presente sulla RTX 3090. Nvidia ha poi costruito le schede per gestire oltre 450W di potenza, consentendo di spingere il suo silicio primario a nuovi livelli di prestazioni.

Secondo Nvidia, la RTX 3090 Ti gestisce circa il 9% di prestazioni di gioco in più rispetto alla RTX 3090. Questo è il 64% più veloce dell'ammiraglia RTX 2080 Ti della generazione precedente, per un'ulteriore prospettiva. Quello che abbiamo qui è una vera scheda per appassionati, in grado di giocare a 4K ad alto refresh con impostazioni elevate.

 

Specifiche di riferimento di Nvidia RTX 3090 Ti

 

GPUGA102-350
Process NodeSamsung 8nm
CUDA Cores10,752
Tensors/TMUs336
RT Cores84
Core Clock1.56GHz
Boost Clock1.86GHz
Memory Type21Gbps GDDR6X
Memory Capacity24GB
Memory Bus384-bit
Bandwidth1,008GB/s
Power Connector1×16-pin
Maximum Power Consumption450W
Price (MSRP)$1999+ USD

 

Mentre Nvidia ha fornito solo delle vaghe stime delle prestazioni nel migliore dei casi, le affermazioni sembrano ragionevoli al valore nominale, date le varie modifiche al design di base della RTX 3090. Dovremo aspettare le recensioni indipendenti, naturalmente, ma possiamo comunque analizzare in generale la scheda sulla base delle informazioni fornite.

Il Total Board Power (TBP) massicciamente aumentato è da dove proviene l'aumento delle prestazioni. Nvidia sta guidando la GPU e la memoria a velocità di clock più elevate di prima, chiaramente con una diminuzione dell'efficienza energetica come risultato di ciò. Questo non solo significa che sarà necessario un nuovo connettore di alimentazione a 16 pin per alimentare la scheda, ma richiederà anche un robusto alimentatore non meno di 850W, e forse più per i modelli AIB overcloccati.

L'elevato consumo energetico senza precedenti significa anche che gli utenti dovranno essere pronti per schede grafiche inevitabilmente enormi. Questi ultimi chonkers avranno bisogno di molto spazio nel case del PC, e staffe di supporto aggiuntive saranno aggiunte intelligenti per evitare cedimenti. A parte questo, gli utenti dovranno avere una configurazione ad alto flusso d'aria per mantenere le prestazioni ottimali e l'hardware fresco.

Il compromesso per tutto questo fastidio è che questa scheda grafica dovrebbe gestire alcune prestazioni serie, non importa la risoluzione. Sulla base dei dati RTX 3090, gli utenti dovrebbero facilmente riuscire a massimizzare i monitor 4K 144Hz in un discreto numero di giochi. Forse anche oltre 100 fps in alcuni dei titoli più esigenti con qualche regolazione delle impostazioni. O più probabilmente, troverete il ray tracing fattibile in più titoli.

In entrambi i casi, l'installazione di una RTX 3090 Ti fornirà un facile percorso di aggiornamento alle future ammiraglie Nvidia. Perché, siamo onesti, non sei così preoccupato del prezzo se stai prendendo questo.

 

Prezzi e disponibilità

 

Secondo Nvidia, il 3090 Ti viene lanciato con un MSRP a partire da 1.999 dollari. Considerando il track record dell'azienda, i consumatori dovrebbero assumere che i modelli al dettaglio inizino a prezzi più alti di questo. Tuttavia, dato il recente slancio verso il basso dei prezzi delle schede grafiche, questo MSRP potrebbe rivelarsi realistico con il tempo. Grandi ricarichi di lancio sembrano ancora possibili, però.

Mentre non così tanti clienti probabilmente si faranno avanti per la possibilità di afferrare questa scheda a causa di ragioni tecniche e finanziarie, l'offerta suona come sarà stretta al lancio. Nvidia ha notato questo, ma rimane ottimista sul fatto che la disponibilità migliorerà fino ad aprile. Ci sarà una Founder's Edition di questa scheda per chi è interessato, ma la disponibilità sarà limitata a Best Buy online.

L'esistenza di questo prodotto mostra che c'è più domanda per il gioco di livello entusiasta in questi giorni, ma c'è anche più RTX 3090 Ti di Nvidia di quanto uno sguardo superficiale possa suggerire. Per essere onesti con Nvidia, questa è parzialmente commercializzata come una scheda professionale che capita anche di giocare bene. Tutta quella VRAM extra non è per compiti di gioco.

Tuttavia, si dice anche che la RTX 3090 Ti sia in qualche modo una prova per la ben più potente serie RTX 4000 attesa più tardi quest'anno. Le caratteristiche del design ad alto consumo energetico saranno probabilmente riportate su quelle schede, accompagnate dai nuovi connettori di alimentazione a 12 e 16 pin.

Con questo in mente, la Nvidia RTX 3090 Ti non sembra così eccessiva. Per Nvidia, potrebbe essere considerata un trampolino di lancio per la prossima generazione. Eppure, potrebbe essere difficile per molti giocatori razionalizzare queste schede ad alta potenza e alto calore del futuro. Solo il tempo ce lo dirà.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!