Generale - Spiegato il sistema delle classi nel multiplayer di Mount and Blade 2: Bannerlord

Spiegato il sistema delle classi nel multiplayer di Mount and Blade 2: Bannerlord

La closed beta del multiplayer di Mount and Blade 2: Bannerlordè finalmente iniziata un paio di settimane fà e, gli sviluppatori di Talewords, hanno deciso di spiegare cosa stà succedendo. Un nuovo aggiornamento postato su Steam fornisce dettagli sul sistema delle classi nel multiplayer, il quale permette ai giocatori di selezionare delle configuarizioni prestabilite per la fanteria, unità ranged e cavalleria prima di spawnare.

Taleworlds ha detto che lo scopo è quello di assicurarsi che ogni classe sia giocabile, con le proprie debolezze e punti di forza in modo tale che non ce ne sia una predominante. "Alcune classi sono chiaramente più forti e meglio equipaggiate di altre, ma questo non vuol dire necessariamente che si comporteranno meglio in ogni situazione,e certamente, costeranno di più cosa che limiterà le vostre scelte al momento del respawn" ha spiegato la Taleworlds.

I giocatori useranno dei punti per selezionare la propria classe, che sarebbero una nuova versione dei soldi di Mount and Blade: Bannerlord. Le classi equipaggiate in maniera migliore richiederanno più punti, cosa che è già sufficiente, ma diventerà essenziale nelle modalità di gioco in cui è possibile respawnare. Ogni respawn richiederà dei punti, quindi gestire in maniera saggia i punti nel corso delle partite determinerà quante volte si potrà respawnare e con quale classe.

Classi individuali potranno essere personalizzate attraverso un sistema di perks, e rifletteranno le proprie fazioni non solo a livello estetico, am anche in termini di equipaggiamento che possono usare e del ruolo che possono occupare. Come risultato, i punti di forza e di debolezza di ogni fazione sarà rispecchiato nelle proprie classi, cosa che influenzerà la strategia e la tattica per l'equipaggiamernto che dovranno usare e che dovrà essere usato contro di loro.

Nel complesso, pensiamo che questi cambiamenti al sistema delle classi nel multiplayer daranno vità ad un'esperienza multiplayer più accessibile e bilanciata che spingerà i giocatori a lavorare isnieme e a comunicare, ed incentrerà il gameplay su un sistema di combattimento basato sull'abilità personale, cosa comune a tutti i Mount 6 Blade. Questa cosa assicura che potrete capire subito chi è il vostro avversario, e quali abilità e limiti ha a sua disposizione in modo tale da mantenere il gioco bilanciato senza creare delle meta.

La closed beta di Mount and Blade 2: Bannerlord è attualmente in corso, ma ancora non è stata comunicata una data per la release.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!