Generale - La serie Netflix di The Witcher sara' meno Fantasy e piu' Horror

La serie Netflix di The Witcher sara' meno Fantasy e piu' Horror

La serie in arrivo di Netflix, The Witcher, sarà meno incentrata sul fantasy dando spazio a più elementi horror. Questa notizia arriva da Julian Parry, il Visual Effects Supervisor della serie, attraverso una recente intervista con la rivista SFX.

Credo decisamente che punti più verso l'horror. Stiamo mettendo da parte gli elementi fantasy. Cioè voglio dire che sarà una serie sul fantastico ma con uno spiccato senso dell'horror. Per esempio, Striga (una donna condannata a vivere come un mostro) è decisamente una presenza inquietante.

Coloro che si aspettavano i classici costumi spada e scudo potrebbero rimanere delusi, ma è dovuto in gran parte alla logistica come spiega Parry:

Abbiamo le armate di Nilfgaard, che non possono essere realizzate perche ce ne sono più di 10,000. La stessa cosa vale con i Temerians e i Cintrans. Queste armate non possono essere realizzate sul set.

Parlando dei piani futuri per la serie Netflix di The Witcher, lo showrunner Lauren S. Hissich ha detto a SFX:

Seconda stagione? Ne abbiamo in serbo sette! La seconda stagione ancora non è stata realizzata ma il vero punto di domanda è su come riuscire a scrivere una storia che tenga incollati gli spettatori al televisore per molti anni. L'errore più grande che potremmo fare è concentrare tutte le energie solamente sulla prima stagione, senza pianificare l'evoluzione della storia e dei personaggi.

Come rivelato nell'ultimo trailer di The Witcher, tutti gli otto episodi della prima stagione arriveranno su Netflix il 20 Dicembre.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!