Generale - BioWare Abbandona i DLC di Mass Effect: Andromeda

BioWare Abbandona i DLC di Mass Effect: Andromeda

BioWare ha annunciato la propria decisione, ovvero abbandonerà lo svillupo di espansioni per il single player di Mass Effect: Andromeda a causa dei commenti negativi della critica e dello scarso riscontro commerciale ravvisato.

Sviluppato da un team non rodato che lavorava presso gli studio BioWare Montreal, Mass Effect: Andromeda voleva rivitalizzare gli ARPG (science finction action role-play) sull'onda delle lamentele sul finale scritto per Mass Effect 3. Dopo uno sviluppo travagliato, che ha fatto slittare la data di uscita dal 2016 al 2017, ha visto finalmente la luce ma lanciandosi dentro a un feroce attacco da parte della critica. '

Non cè alcun dubbio, Mass Effect: Andromeda è un vero pasticcio. Scritto malamente e portato su temi sbagliati. Sacrifica il focus dei sui predecessori in favore di un format open world che lo ha fatto peggiorare notevolmente. Mass Effect: Andromeda si definisce come un salto avanti per l'umanità, ma la triste realtà delle cose è che ha fatto un passo indietro rispetto alla serie'.

Anche se le patch rilasciate dopo la release hanno risolto molti errori relativi alle animazioni e all'engine, i DLC , che avrebbero dovuto essere una espansione per la modalità singler player ed andare ad aggiustare la storia, sono stati cancellati. Fonti ignote hanno confermato che la compagnia ha abbandonato gli sforzi per produrre dei DLC per la single-player mode e, invece, si concentreranno solamente sui contenuti multiplayer e fixes di bugs. La stessa fonte ha inoltre fatto sapere che i piani per un sequel di Mass Effect: Andromeda sono stati abbandonati.

Nè La BioWare o Electronic Arts hanno voluto parlare pubblicamente di queste faccende.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!