Generale - Le 10 Notizie Più Importanti Sugli MMORPG e MMO Del 2017

Le 10 Notizie Più Importanti Sugli MMORPG e MMO Del 2017

Ci riuscite a credere? Siamo già a metà del 2017! Che cosa è successo in tutto questo tempo? Con l' E3, una delle più grandi conventions, alle nostre spalle e con il fatto che siamo già a metà anno, è il tempo di fare il punto di cosa è successo nel panorama deigli MMORPG e MMO fino ad adesso. Per stilare questa lista, abbiamo fatto le nostre ricerche nel web, e abbiamo selezionato le 10 notizie che hanno generato più risonanza mediatica. Non sono tutte notizie allegre, e neanche tutte brutte. Preparatevi alle montagne russe emozionali che hanno accompagnato il 2017 fino a questo momento.

Annuciato l' MMO Di Magic The Gathering

L' MMO di Cryptic, Kagic The Gathering, è stata veramente una sorpresa. Come uno dei pochi MMORPG non asiatici annunciati da uno dei maggiori studios, ha generato veramente tanta eccitazione. La notizia è stata in qualche modo un pò confusa all'inizio perchè non era stato definito fin dall'inizio come MMORPG ma come AAA RPG. E' stato chiarito velocemente che si tratta proprio di un MMORPG.

Sfortunatamente, non ci sono ancora molti dettagli sul gioco. Sappiamo solo che uscirà su console e PC. Sappiamo anche che i giocatori saranno Planeswalkers. Non sarà un gioco di carte, sarà un MMORPG a tutti gli effetti.

Wild West Online Salta Il Kickstart

Wild West Online ha attirato molta attenzione quando hanno iniziato la campagna Kickstarter. Ciò è dimostrato che i loro investitori iniziali ci avevano puntato parecchio. Il Kickstarter è stato cancellato e gli sviluppatori sono tornati subito a lavoro. In aggiunta, saltando il Kickstart, il gioco non andrà in early access su steam, ma verrà rilasciato il gioco completo direttamente nel 2017.

A differenza di Magic The Gathering, sappiamo già qualcosa di Wild West Online. Si potrà giocare solamente un personaggio. I vestiti non avranno stat, un pò come funziona già in City of Heroes. La prima Alpha è programmata per metà estate. Ci sarà un server dedicato al RP. La mappa ci si aspetta che sia più grande di quella di GTA 5 e verrà allargata durante il primo anno.

Programma Referral di Ashes of Creation

Lo scorso mese, il Kickstarter di Ashes of Creation, ha generato un pò di subbuglio nella community, facendosi chiedere se non fosse uno schema solo per fare soldi. Il problema? Il programma referral dove è possibile vedere dalle persone i soldi spesi dalle persone che hanno portato al gioco. Questo ha violato le regole del Kickstarter, ma a casua dei grandi problemi di comunicazione tra lo studio e Kickstarter non è stat preso alcun provvedimento. Comunque questo evento ha lasciato l'amaro in bocca a molte persone che si sono tirate indietro. Alla fine circa 20 mila persone hanno supportato il gioco, raggiungendo così $3,271,809 con un obiettivo iniziale che era di $750,000

ESL Chiude La Pro League Di Guild Wars 2

In Aprile è stato annunciato che ESL chiuderà la Pro League di Guild Wars 2. E' stato annunciato su Twitter e molte persone sono rimaste confuse perchè sembrava che tutto il supporto per Guild Wars 2 da parte di ESL fosse sospeso. Un altro Tweet poi è stato mandato per chiarire le cose dicendo che ESL è aperta a lavorare di nuovo con Guild Wars 2 in futuro.

Cancellato Bless NA/EU

I piani per la release in occidente di Bless soono stati cancellati, ma questa non sarà una sorpresa per chi seguiva il gioco. Il gioco ha sofferto la transizione per adattarlo al mercato occidentale, tant'è che la versione Russa è stata mandata offline molte volte per delle revisioni. Anche se l'accordo tra Newiz e Gamigo è stato cancellato, Neowiz è ancora fiduciosa che Bless sarà lanciato in occidente in futuro.

Statesman in MXM

Siete pronti per delle controversie e un pò di dramma? Durante il PAX East 2017 la NCSOFT ha annunciato che Statesman, l'eroe iconico di City of Heroes, sarà presente nel loro MOBA MXM. Mentre è stato detto che questa mossa fosse per riportare a nuova vista uno degli eroi più amati negli MMORPG di super eroi, i fans di City of Heroes si sono indignati, dicendo che questa della NCSOFT fosse solo una mossa commerciale e che la compagnia ha come unico interesse i soldi volendo utilizzare Statesman per portare i vecchi giocatori di City of Heroes su MXM. Molti dei vecchi fan, quindi, hanno affermato che non giocheranno mai a MXM come protesta.

Confermato Destiny 2 per PC

 

Quando Destiny 2 fu annunciato, la domanda che ho sentito più di frequente è stata: "Sarà disponibile su Pc?" Per mesi ci sono state voci che Destiny 2 sarebbe stato disponibile su PC ma senza conferme ufficiali. Le voci di corridoio divennero dei fatti quando in Marzo fù ufficialmente annunciata la versione per PC.

Anche se i giocatori per PC dovranno aspettare un pò più a lungo di quelli per console, sono stati rassicurati che potranno giocare Destiny 2.

Annunciato Secret World Legends

Siamo arrivati nella top 3 delle news di questa metà dell'anno e iniziamo con una buona notizia. A Marzo, è stato rivelato che Secret World avrà muova vita e rinascerà come Secret World Legends. Grand parte del gioco rimarrà invariata, ma la Funcom si è impegnata per migliorare il gioco e ci è riuscita!

Sfortunatamente Secret World non è stato mai popolare e questo rilancio è stata una sorpresa.

Annunciata La Chiusura di Landmark

Dopo che Everquest Next è stato cancellato, era solo questione di tempo anche per Landmark. Questo fù disegnato originalmente come un mod di Everquest Next quindi i loro destini erano legati. Non è stata una sorpresa quando in Gennaio Daybreak ha annunciato che Landmark sarebbe stato chiuso.

Annunciata La Chiusura Di Asheron's Call

Dopo la celebrazione di 17 anni di vita, è stato annunciato che Asherom's Call non avrebbe visto il diciottesimo. Anche se l'annuncio della chiusura del gioco fu dato due giorni prima di natale, la chiusura effettiva è avvenuta a fine gennaio. Vedere uno degli MMO più vecchi cadere è stato veramente doloroso.

 

Questo anno ha avuto di certo i suoi alti e bassi. Gli shutdown sono sempre difficili da mandare giù, ma sembra che avremo presto anche nuovi giochi a cui giocare. E in tutto ciò abbiamo visto la nascita di nuovi studios, un pò di dramma intorno a City of Heroes, eSports e altro. In genere utilizziamo l E3 come punto di riferimento per vedere come andrà il resto dell'anno. Per quanto visto nell E3 del 2017, possiamo dire che la seconda parte di quest'anno sarà abbastanza tranquilla.

Quale pensate che siano state le storie più grandi che hanno caratterizzato questa prima parte del 2017? C'è qualcosa che abbiamo trascurato? State aspettando con ansia qualche evento in arrivo? Siete in grado di fare qualche previsione? Quale gioco pensate che sarà nominato gioco dell'anno? Fatecelo sapere commentando qui sotto.

 

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!