Final Fantasy XIV - Final Fantasy XIV Patch 4.1

Final Fantasy XIV Patch 4.1

E' ufficiale, verrà rilasciata l'attesa patch 4.1 durante la prima settimana di ottobre, "The Legend Return" o per meglio dire "The Legend Never Die" !
In molti aspettavano con ansia la sua uscita per poter acquistare la loro prima casa o il terreno per la loro Free Company, altri attendevano con ansia una nuova ventata di aria fresca. Saranno soddisfatti i milioni di giocatori di questo colosso on line? E' presto per dirlo, per ora diamo un occhiata ai contenuti di questo aggiornamento.

 

<h5>Main Scenario</h5>

Con la liberazione di ALA Mhigo l'era della tirannia da parte dell'Impero è cessata. Il popolo può finalmente realizzare il suo sogno di pace e prosperità, dove ognuno è libero di plasmare il futuro con le proprie mani. Quale sentiero sceglieranno di percorrere i nostri eroi ora che le loro speranze sono state realizzate? Saranno nuovamente chiamati a difenere la loro terra?

<h5>Doungeon Raid di alleanza</h5>

I residenti di Kugane, svegliandosi, si sono ritrovati una nave volante mai veduta prima d'ora sopra la loro città. Nonostante la sua maestosità, dall'equipaggiamento è evidente la sua estraneita a scopi bellici. A prima vista si potrebbe ipotizzare possa essere il palcoscenico della compagnia teatrale che vinse il riconoscimento di Garlemand per la rappresentazione senza tempo, "The Zodiac Brave Story". Se cosi fosse la domanda sarebbe: cosa ci fanno qui? E forse la risposta si potrebbe trovare nella stessa legenda di cui narrano, "The legend of Ivalice.

<h5>Nuovo Dungeon</5h>

Molto empo fà, all'alba della Quinta Era Astrale, la modesta nazione di Skalla venne fondata nelle terre di Gyr Abania. In centinaia di anni i suoi abitanti costruirono una maestosa città di pietra ai piedi di un burrone molto ripido. Ma neppure le sue difese naturali poterono proteggere Skalla dalla minaccia della guerra. Durante il cataclisma conosciuto come The Sixth Umbral Calamity, un inondazione  sommerse la città tanto che le sue rivone si persero alla vista e con il tempo alla memoria delle genti. Sconfiggendo le profondità di quello che oggi è conosciuto come  Loch Seld, le mura silenziose di Skalla attirano avventurieri nelle profonde acque salate, con la promessa di misteri irrisolti ed inimmaginabili tesori mai reclamati.

<h5>Housing</5h>

Il distretto residenziale di Shirogane aprirà finalmente i battenti ! Posto nell'esotico estremo est, quest'area offrirà stili di vita come nessun altro prima d'ora. 
Con l'introduzione di Shirogane sarà anche possibile il ricollocamento per tutti i proprietari che vorrano spostare la propria dimora. Un sistema di Storage verrà aggiunto ad ogni forma di casa. 

<h5>Trials</h5>

Un dio nato dal dolore e dalla disperazione. Un uomo che vive solo per la morte. Nelle spoglie di una sola entità hanno combattuto il Guerriero della Luca, e come una sola entità sono caduti.  nessuna parola potrebbe rendere giustizia a questo titanico scontro, a meno che, non provenissero direttamente dal Wandering Ministrel, colui al quale nessun evento puo' essere al di là di un miglioramento. Cosi come dalle sue agili dita escono gli accordi, la sua voce ricca ti porta in un luogo al di sopra del mondo, che è immediatamente familiare e straniero: il dominio di Shinryu. 

<h5>PVP</h5>

Sulle rocce dimenticate degli Hinterland Dravani, si trovano i resti di un sito di collaudo Sharlayan noto come Astragalos. Con la loro ineguagliabile ingegnosità, i goblin di Idyllshire hanno trasformato il posto in un campo di allenamento intensivo. Qui, gli avventurieri più coraggiosi possono prendere il controllo di potenti macchine in giochi di guerra su larga scala che ricordano le battaglie contro l'Impero Garlean. Una lotta furiosa per la supremazia territoriale vi attende!

<h5>Side Story Quest</h5>

Ancora una volta nel cielo volò, e così ancora una volta Nashu Mhakaracca si mise alla ricerca del suo mentore questa volta nell' Estremo Oriente. Ascolta, chi si nasconde in quella ombra, odore di formaggio?...

<h5>Beast Tribe Quest</h5>

Anche se diviso in due fazioni, il Rosso e l'Azzurro, tutti Kojin hanno lavorato da tempo immemorabile per raccogliere tesori che credevano potessero servire come vascello per il divino. Al servizio dell'Impero di Garlean i Kojin Rossi al cntrario dei blu raggiungevano questo obiettivo con la violenza. Col l'impero ormai sconfitto i Kojin Rossi hanno scelto di combattere con i loro fratelli blu per conquistare questi tesori, consapevoli di non trovare nessuna minaccia da parte dei Kojin Blu. A loro volta, i Kojin Blu stanno cercando di accumulare la loro riserva di tesori da donare al divino. Ci riusciranno?

<h5>Custom Deliveries</h5> 

Ogni buon ufficiale è alla ricerca di sottoposti capaci di raccogliere per lui merci e ricchezze per una buona causa. Attraverso contributi regolari, i Disciples of the Hand and Land potranno rafforzare i loro legami con M'naago e sperimentare le storie dele Vedove della Resistenza e Degli Orfani di Guerra.

 

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!