Crowfall - Annunciate le dinamiche dei mostri di Crowfall

La scorsa settimana, all'interno di una intervista, J. Todd Coleman ha parlato delle fantastiche novità in arrivo con l'aggiornamento di Crowfall di questa settimana. Il focus principale è sui mostri all'interno del gioco e su l'impatto che avranno sui giocatori quando li combattono. La prossima release di Crowfall inizierà a mettere al loro posto i pezzi di Throne War, quindi il team di sviluppo ha pensato di concentrarsi sui mostri per poter fare un paio di annunci.

Todd ha spiegato che in quanto MMO Crowfall esce fuori dalle classiche razze umanoidi. Aggiungendo gli Elkin, Centaur e Minotaur come esempi di razze che non si trovano solitamente all'interno di altri MMO. Crowfall non offrirà dungeon istanziati oppure dei raid. Todd è stato chiaro sul fatto che altri giochi fanno queste cose molto bene, quindi hanno pensato di seguire la scia degli MMO vecchio stampo offrendo un vero open world. I mostri esistono all'interno del mondo per offrire un chiaro livello di sfida aggiuntivo all'interno del mondo di gioco, dentro al quale i giocatori sono comunque in guerra tra di loro. Ci sono comunque delle zone nelle quali verranno creati dei contenuti a tema che saranno basati su dei Boss. Una Spider Queen potrebbe decidere di fare la tana all'interno di una foresta, infestandola con i suoi minion. I giocatori di ciascuna fazione possono combattere per ottenere le risorse che si trovano in questa zona, dovendo badare anche alla minaccia portata dai ragni

Todd ha fatto un esempio di come funzionerà il ciclo notte giorno, cosa che darà vita a una corruzione che trasformerà le vostre docili bestie in mostruose creature. Durante la notte, infatti, la corruzione invade le zone intaccando le creature e la terra, ma se riusciranno a far fronte a queste grandi minaccie, i giocatori saranno ricompensati lautamente. La corruzione è estremamente contagiosa e si espande molto velocemente. Questi mostri moriranno nel momento in cui tornerà il giorno.

Annunciate le dinamiche dei mostri di Crowfall

Una tipologia molto più complessa di mostri saranno i lupi, ragni o anche gli zombie. Queste creature, infatti, andranno in giro e combatteranno insieme in grandi gruppi. Offriranno anche dei Boss ai giocatori, i quali li dovranno combattere continuando a guardarsi le spalle dalle minaccie in agguato. I boss come un gigantesco lupo o anche una wyvern potranno essere trovati dentro a questi grossi gruppi di nemici.

Annunciate le dinamiche dei mostri di Crowfall

Todd ha anche menzionato qualcosa di cui ancora non si era parlato ai fans di Crowfall. L'altro gruppo di mostri ch si potranno affrontare sono i War Camps. Questa è una unità militare che può essere trovata all'interno del gioco. Possono essere o una tribù o dei mercenari oppure un intero reggimento di Centauri. Questo è un qualcosa per cui il team di sviluppo è veramente eccitato perchè i giocatori avranno l'opportunità di combattere delle piccole battaglie o schermaglie con le unità che stanno affrontando, e in tutto ciò rimarrà sempre presente la minaccia portata dalla presenza di altri giocatori. Questi accampamenti aggiungeranno un nuovo livello di profondità al Game of Thrones. Queste dinamiche potranno portare a delle fantastiche battaglie!

Annunciate le dinamiche dei mostri di Crowfall

Todd ha anche parlato di come i mostri agiranno come dei giocatori, infatti avranno a loro disposizione 6/8 skills che potranno fare combo tra di loro. Inoltre, ogni creatura potrà essere corrotta durante la notte, cosa che le renderà molto più pericolose. Todd inoltre ha fatto riferimento ad Ultima Online spiegando che hanno presot ispirazione dai vecchi MMO dove bastava andare fuori nel mondo per poter trovare cose da combattere.

Crowfall stà prendendo una fantastica forma. Sono presenti già dieci classi all'interno del gioco, mentre tutte e dodici le razze sono disponibili. Adesso con l'aggiunta dei mostri e del Throne War i giocatori avranno delle valide ragioni per cui combattere. Crowfall è un MMO che riporta il divertimento in open world che è stato perso tanti anni fà. Sarà interessante vedere come la nuova generazione di gamers si approccierà a questo gioco e di come il mondo si svilupperà. Aspettiamo con ansia altri annunci da parte del team.

 

Tags:
Ti è piaciuto questo articolo?

mmorpg f2p

notizie

hardware

Commenti:
Aggiungi un commento:
Perfavore effettua il login per commentare!