I Giochi Battle Royale Sono Una Moda?

I Giochi Battle Royale Sono Una Moda?

Il genere "Battle Royale" si è rapidamente trasformato da un genere di nicchia a leader nell'industria dei videogiochi, tutto ciò in poco meno di un anno. Playerunknown's Battlegrounds, sviluppato da Bluhole, ha portato al successo questo genere raggiungendo i 3,2 milioni di giocatori all'inizio di quest'anno. Ma ciò che ha trasformato il format Battle Royale in un vero e proprio genere è stato Fortnite.

Anche se arrivato in un secondo momento, Fortnite è riuscito a superare PUBG raggiungendo i 3,4 milioni di giocatori questo mese. Anche se è free-to-play, Fortnite riesce ad incassare oltre 80 milioni di dollari al mese secondo Superdata Research. Questo piazza sia PUBG che Fortnite tra i 10 giochi per PC che stanno incassando di più. L'unico genere che ha più giochi in questa top 10 è quello degli MMORPG.

Gli altri Studios hanno realizzato velocemente il potenziale di questo nuovo genere. Giochi come Paladins e Warframe hanno già annunciato la loro modalità Battle Royale. Questi e altri giochi Battle Royale, come Darwin Project attualmente in sviluppo, rafforzeranno e consolideranno ancora di più il genere Battle Royale nel 2018. Ma il Battle Royale riuscirà a ritagliarsi il proprio posto tra i generi dei videogiochi, o il successo di questa modalità resterà limitata ad un paio di titoli? Anche i MOBA hanno passato una fase simile circa una decade fa. Quasi ognuno degli Studio maggiori aveva prodotto un MOBA con la speranza di poter emulare il successo di DOTA 2 e League of Legends. Facendo qualche esempio, SMITE aveva creduto in quel sogno ma ben presto ha dovuto fare i conti con la cruda realtà.

Anche PUBG sta affrontando diverse difficoltà quest'anno. Nonostante l'aggiunta di una nuova mappa e updates continui, la popolazione del gioco sta diminuendo sempre di più. Questo è dovuto alla piaga dei cheaters un problema che, nonostante siano stati bannati oltre 1,5 milioni di account, continua a tormentare questo gioco.

Sta dando i primi segni di cedimento anche H1Z1, un gioco venuto prima persino di PUBG. Questo gioco ha perso il 91% dei giocatori a partire da luglio dell'anno scorso. E' chiaro che c'è spazio solamente per uno tra PUBG eH1Z1, ma la vera domanda è: C'è realmente posto per un altro titolo oltre a PUBG e Fortnite?

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!