Ashes of Creation - Municipio - Cuore Di Una Città Pulsante

Municipio - Cuore Di Una Città Pulsante

Generalmente la politica e gli MMORPG sono cose che non si mischiano bene tra loro. Ogni gioco che cerca di inserire al suo interno sia città che la politica, guidate in maniera esclusiva dai giocatori, spesso finiscono col generare persone isteriche che corrono a destra e sinistra uccidendo qualsiasi cosa gli si pari davanti. Eve Online è, probabilmente, l'unico esempio che mi viene in mente dove è stato possibile un sistema dove i giocatori hanno la possibilità di controllare l'ambiente di gioco. Ed è proprio per questo motivo che guardo con diffidenza il concetto di municipio che sarà introdotto in Ashes of Creation.

In Ashes of Creation il mondo di gioco inizierà vuoto. Questo non vuol dire che non ci saranno quest o cose da fare, ma semplicemente che non esisteranno le città, semplicemente perchè i giocatori ancora non le avranno costruite. Come è stato spiegato nell'articolo dedicato al Municipio, i "Nodi" saranno creati dai giocatori quando iniziano a fare determinate cose in una zona. Questi nodi possono crescere, e saranno proprio i giocatori a decidere come si svilupperanno. I Cittadini avranno la possibilità di esprimere il loro favore o dissenso a chi li governa, per esempio se gli saranno imposte delle tasse troppo alte. Ma il giocatore, che ha la mentalità del politico, potrà far diventare il proprio nodo una fiorente città, programmando dei festival che forniranno dei buffs, boost all'esperienza e anche fornire quest agli avventurieri in quella zona.

Da ciò che si è detto a riguardo, il Municipio dovrebbe essere dove la casta dirigente di questi nodi si riunisce per discutere alleanze, accordi commerciali, dichiarare dei nemici dello stato o dichiarare guerra. Sembrerebbe simile a giochi in cui le gilde si possono dichiarare guerra, attaccando e saccheggando le città nemiche, ma in Ashes of Creation la cosa diversa è che le città saranno create dai giocatori. I giocatori si sentiranno parte del loro nodo e gli saranno fedeli perchè ci hanno investito del tempo contribuendo a farli diventare quello che sono. Questo sistema sembra vermanete intrigante, ma come tutti i progetti, non si saprà se funziona finchè non si prova.

Gli sviluppatori sono molto ambiziosi e vogliono creare il miglior MMORPG che si sia mai visto, ma mi sono promesso di non farmi  prendere dall'entusiasmo fino a che non vedo di persona come sarà realizzato questo progetto. Per il momento rimango ottimista su Ashes of Creation, è un gioco che promette veramente bene e non vedo l'ora di metterci le mani sopra per testare se le promesse che sta facendo il team di sviluppo saranno mantenute.

lascia un feedback

Commenti
Effettua il login per commentare!!