Per coloro che non lo conoscessero, Lost Ark è un action RPG MMO attualmente in fase di testing in Korea. E' molto popolare tra tutti i fans degli MMO e offre un play stile molto simile a quello di Diablo. Il gioco stà procedendo a gonfie vele in oriente e i fans occidentali stanno cercando in tutti i modi di prendere parte ai closed beta tests che stanno tenendo in Korea. Ecco tutto ciò che sappiamo fin'ora.

Il gioco sembra veramente stupendo. Le mappe sono caratterizzate da un mix di elementi fantasy e sci-fi, dando vita così al mondo di Lost Ark. Il gioco offre molti contenuti, uno dei quali è la adventure mode che farà giocare attraverso tutte le mappe e contenuti tenendo traccia dei progressi. La closed beta ha aggiunto anche la navigazione, che rimanda indietro ai tempi di Ultima Online quando si volevano esplorare altri continenti. Il mondo è sconfinato. Esplorarlo fornisce delle ricompense. Utilizzare la nave sblocca alcune rotte segrete ma bisognerà fare attenzione alla nave fantasma che ci darà la caccia.

Lost Ark offre veramente molte classi. Ogni classe base offre tre diverse specializzazioni che cambiaeranno il modo di giocare il proprio personaggio. Per la classe Fighter, si potrà scegliere tra Berserk, Destroyer o Warlord. Il Magician avrà a disposizione le seguenti specializzazioni: Arcana, Summoner e il Bard. Il Fighter invece avrà il Battle Master, Infighter e Force Master. Il Gunner avrà Hawkeye, Devil Hunter e Blaster. L'Assassin, invece, si potrà specializzare in Shamanking, Pirate e Shadow. Infine, lo Specialist potrà scegliere tra Astrologer, Musician o Alchemist.

Il gioco offre anche diversi professioni che si potranno livellare. Quindi si potrà salire di livello nel combattimento, professioni ed esplorazione. I livelli ancora non sono stati rilasciati tutti, con quelli del combattimento limitati al 60 e quelli delle professioni al 30.

L'unico lato negativo del gioco è che attualmente può essere giocato solamente in Korea. Però, credo, che non dovremo aspettare molto per vederlo anche qui in occidente. Il modello di pagamento che adotterà il gioco ancora è incerto ma secondo molte persone sarà free to play. Per ora questo è tutto e ulteriori informazioni potranno emergere con i prossimi beta events, ma devo dire che sono veramente eccitato e non vedo l'ora di poter giocare a Lost Ark!